17esima settimana gravidanza

Diciassettesima settimana di gravidanza

17 settimana di gravidanza: cosa succede nel quinto mese

La diciassettesima settimana di gravidanza segna l’ingresso della donna nel 5 mese di gravidanza. Dall’inizio di questo percorso, ci sono stati molti cambiamenti sia nel corpo della futura mamma sia nell’accrescimento del feto. Di seguito, tutte le informazioni utili per approfondire la settimana 17 di gravidanza, come si sviluppa il feto a 17 settimane, quali sono gli esami da fare e cosa aspettarsi nel complesso dall’inizio del quinto mese di gravidanza. 

17 settimane di gravidanza: la mamma, i sintomi e il corpo che cambia

La gravidanza a 17 settimane è sicuramente notata da tutti e non si può più tenere segreta. Sebbene non si possa ancora parlare di pancione, s’intravede già con chiarezza la pancia da sotto la maglietta che cresce a un ritmo costante e graduale. Invece, a 17 settimane di gravidanza la pancia delle mamme che aspettano dei gemelli è certamente più grossa e pesante. Le forme della mamma stanno diventando più morbide e questo richiede un abbigliamento adeguato con pantaloni della tuta o jeans premaman e magliette che non stringono sul punto vita. In questa settimana le vampate di calore in gravidanza sono la normalità a causa del maggior volume di sangue in circolo. Molte mamme possono avvertire nel quinto mese di gravidanza i dolori al basso ventre. In generale avvertire mal di pancia durante il corso della gravidanza è ritenuto nella norma a causa della crescita costante dell’utero o anche per la stitichezza, che risulta essere un problema comune man mano che la gestazione procede.
Quindi, la pancia a 17 settimane di gravidanza può essere talvolta dura, tesa e gonfia. Se invece a tale sintomo si associano febbre o perdite, è meglio recarsi dal proprio ginecologo di fiducia per una visita immediata. La pancia fredda in gravidanza è anch’esso un sintomo fisiologico che non deve destare preoccupazione. Nella 17 settimana di gravidanza il peso della donna potrebbe essere aumentato di circa 4 kg. Tuttavia, in questo periodo le nausee del primo trimestre dovrebbero essere terminate e l’appetito sarà sicuramente migliore. Attenzione quindi a mangiare sempre in maniera sana e bilanciata per non acquistare troppo peso. In generale si può dire che nella 17 settimana di gravidanza i dolori sono avvertiti dalla maggior parte delle donne: bruciore di stomaco, mal di schiena e stanchezza sono tutti sintomi normali e fanno parte del fisiologico percorso di gestazione. I capelli e le unghie iniziano a crescere a un ritmo più veloce anche se queste ultime potrebbero essere più fragili e deboli. I capelli, invece, hanno un ottimo aspetto essendo morbidi e lucenti.

diciassettesima settimana gravidanza foto

Leggi anche: Quarto mese di gravidanza: i sintomi e gli esami da fare

Il feto a 17 settimane: lo sviluppo del bambino a 5 mesi di gravidanza

Nella 17esima settimana di gravidanza il feto è in continuo sviluppo e cresce a un ritmo impressionante. L’ecografia a 17 settimane potrebbe già svelare il sesso del bambino, anche se per una maggiore accuratezza, si tende ad aspettare fino alla ventesima settimana di gravidanza.
Il piccolo continua a nuotare nel liquido amniotico e i suoi movimenti si fanno sempre più intensi tanto che si possono avvertire da un giorno all’altro. La lunghezza del feto a 17 settimane è di circa 11,6 cm e presenta un peso di 141 gr. Lo strato di grasso è ancora molto sottile, ma da questo momento in poi il bambino inizia a depositarlo sempre di più sotto la pelle. Per quanto riguarda il sistema respiratorio, proprio a 17 settimane di gravidanza la trachea risulta essere posizionata in maniera corretta.
Le foto dell’ecografia possono mostrare con chiarezza i bronchi, i bronchioli e gli alveoli polmonari. Gli occhi si posizionavano nella loro sede centrale proprio all’inizio del quinto mese di gravidanza mentre le orecchie, che sono già in grado di sentire i rumori nella pancia e quelli esterni, sono quasi al loro posto. Infine, il battito cardiaco del bambino è regolare sui 140-50 battiti al minuto.

inizio quinto mese gravidanza

Leggi anche: Sedicesima settimana di gravidanza: pancia, ecografia e video

Diciassettesima settimana di gravidanza: gli esami da fare

Il feto a 17 settimane regala immagini significative e piene di smorfie alla mamma e al papà. Pertanto, se si effettua un‘ecografia in 3D si potrebbe non solo scoprire il sesso del nascituro, ma anche ammirare con chiarezza la faccia e vederlo intento a succhiarsi il pollice o stringere con la mano il cordone ombelicale. I test di screening non sono previsti alla 17 settimana di gravidanza, a patto che la gestazione sia regolare e fisiologica. D’altro canto, nel caso in cui l’età della mamma sia particolarmente avanzata o ci sia una gravidanza ad alto rischio, questo periodo è utile per effettuare l’amniocentesi.
Infine, è sempre bene eseguire un prelievo di sangue per assicurarsi di essere negativi alla toxoplasmosi. In presenza di fattori di rischio, il ginecologo potrebbe prescrivere anche la curva glicemica per vedere se la mamma soffre di diabete gestazionale.

17 settimane gravidanza

Leggi anche: Diciottesima settimana di gravidanza

17 settimana di gravidanza: i video

Ora che è chiaro la 17 settimana di gravidanza quanti mesi sono, quali sono i sintomi che avverte la futura mamma e le misure del feto a 17 settimane, si possono introdurre alcuni video di approfondimento. Nel primo video, il ginecologo Michele Ardito, parla del quinto mese di gravidanza spiegando come sia un momento fondamentale per lo sviluppo e per la crescita anatomica degli organi del bambino in grembo.
Nel video seguente si parla del feto a 17 settimane e le immagini mostrano con accuratezza lo sviluppo del bambino, soffermandosi nei dettagli in tutto ciò che risulta già formato.

Leggi anche: Quinto mese di gravidanza: movimenti, pancia dura e corso preparto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *