bambino con diarrea

Diarrea bambini: i rimedi

Diarrea bambini

La diarrea è caratterizzata da dolori addominali e crampi all’altezza dello stomaco e ovviamente da frequenti evacuazioni. Spesso però la diarrea nel bambino vede la comparsa anche di febbre, e del virus vomito e diarrea come primo avvertimento dell’infezione. I giocattoli del bambino potrebbero essere contaminati, così come superfici dei bagni ecc. Il piccolo potrebbe quindi contrarre l’infezione toccando un oggetto contaminato.

Diarrea neonato

La diarrea nel neonato cambia il colore delle feci da marroncino ad un colore verdastro. A volte la diarrea può essere accompagnata da vomito e nausee anche nel neonato. Spesso la diarrea è dovuta ad un virus, ma, se persistente, si può parlare anche di gastroenterite.

Diarrea gialla

La diarrea gialla è abbastanza rara. Spesso quando ciò avviene il disturbo è dovuto ad un malfunzionamento del fegato che può derivare da un disturbo grave come malattie epatiche. Se questo fenomeno dura pochi giorni può essere dovuto a qualche alimento mangiato. Se invece il disturbo persiste si può pensare persino ai calcoli biliari.

Diarrea: cosa mangiare

Quando si ha la diarrea è necessario bere abbondantemente perché si perdono molti liquidi. I cibi contro la diarrea da preferire sono quelli leggeri e preferibilmente sconditi o poco conditi. Per la dieta per diarrea ad esempio si può mangiare riso (meglio se in bianco), pane, carni magre, frutta e verdure cotte. Gli alimenti dovrebbero essere conditi solamente con un po’ di olio.

diarrea bambini

Diarrea rimedi

Oltre all’acqua si possono bere tisane e thè per reidratarsi. Anche seguire un’alimentazione equilibrata è un metodo per cercare di fermare la diarrea. Anche mangiare il limone spremuto nell’acqua o sopra i cibi aiuta a sentirsi meglio perché è un forte disinfettante e fa parte degli alimenti astringenti da assumere. Per i rimedi naturali per la diarrea l’assunzione di oli essenziali che possiamo trovare in erboristeria aiuta: infatti l’olio alla menta piperita aiuta a combattere contro la diarrea da disturbi alimentari mentre l’eucalipto contro quella virale. Anche i fermenti lattici possono aiutare perché aiutano a ristabilire l’equilibro della flora batterica. Infatti i fermenti lattici per diarrea sono in grado di influenzare positivamente l’ecosistema intestinale, soprattutto dopo l’assunzione di medicinali. Inoltre rinforzano le difese immunitarie.

Diarrea continua

La diarrea continua, ovvero la diarrea cronica, è lo stimolo piuttosto persistente di andare in bagno molto spesso, soprattutto in occasioni in cui siamo molto stressati o sottoposti all’ansia. A volte può quindi trattarsi di un problema psicologico. Altre volte invece è un problema fisico che va indagato più a fondo.

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *