foto_ bimbo denti

Dentizione neonati: cosa sapere sui primi dentini

Dentizione neonati

Vedere spuntare i denti nei bambini è uno dei primi traguardi che i genitori festeggiano come un evento fondamentale. È il momento in cui vedono che il loro piccolo sta diventando grande e che nel giro di pochi mesi imparerà a masticare come i grandi, grazie all’aiuto dei dentini da latte. Quello della dentizione bimbi è un processo lungo che va dal sesto al 30° mese di vita, con i suoi piccoli problemi e le sue preoccupazioni.

Denti

I denti sono degli organi molto duri che crescono nella cavità orale dai primi mesi di vita del neonato. In realtà il primo dentino e con lui tutti i denti decidui si formano già al terzo mese di gravidanza, ma la loro eruzione avviene qualche tempo dopo la nascita del bambino, man mano che la mandibola cresce e si adattano perfettamente alla sua bocca. I dentini neonati, così come quelli dei grandi, servono principalmente per la masticazione del cibo, ma anche per l’elaborazione del linguaggio.

Denti da latte

Dentizione decidua è il termine utilizzato per definire il processo che porta alla formazione di tutti i denti neonati, quindi è temporanea e verrà sostituita da quella permanente a partire dai 6 anni. La dentizione da latte utilizza il termine “latte”, perchè fa riferimento alla prima infanzia e proprio durante l’allattamento appaiono i denti piccoli, delicati e fragili, come se fosse il seno della mamma a nutrirli e a far crescere anche loro.

Quanti denti abbiamo?

Per rispondere alla domanda ricorrente su quanti sono i denti, bisogna sapere che in un individuo adulto, intorno ai 25 anni, ne possiede 32 tra questi 8 sono gli incisivi, 4 i denti canini, 8 i premolari e 12 i denti molari. Questa dentatura si forma a partire dai 12/13 anni, quando tutti i denti di latte sono caduti per una questione fisiologica.

dentizione neonati

Invece quanti sono i denti da latte? I dentini neonato ne sono 20, 10 per ogni arcata e i nomi dei denti sono gli stessi, soltanto i molari bambini si suddividono in primi e secondi, in quanto di solito escono in successione.

Primi dentini

Quando spuntano i primi dentini? I primi dentini appaiono, di solito, intorno al sesto mese, li si vede erompere dalle gengive come due lineette bianche e piano piano crescono. Il numero dei denti che fuoriescono non sempre è lo stesso per tutti i bimbi, così come i tempi dell’eruzione denti non è uguale. Qualcuno potrebbe metterli anche dopo un anno di età, mentre ci sono casi di dentizione neonati 3 mesi. Non c’è alcun problema dietro questa questione, in generale intorno ai 3 anni la dentatura decidua si completa.

Dentizione bambini

La dentizione neonato si presenta con dei fastidi, infatti tra i sintomi dentizione c’è un dolore alle gengive che i piccoli cercano di alleviare portandosi qualsiasi oggetto alla bocca. I genitori, inoltre, possono notare un aumento della salivazione, ma anche dell’irritabilità nel piccolo così come il sonno disturbato e il calo dell’appetito, che sono tutti dei chiari segnali dei primi dentini sintomi. Può capitare che, durante il periodo della dentizione neonati, possa presentarsi una febbre da denti.

immagini denti

In realtà le due cose non sono correlate, accade soltanto che le difese immunitarie, quando spuntano denti bimbi, si abbassano ed è più facile per il piccolo prendere un’influenza. Si può chiedere al pediatra la soluzione migliore per alleviare questi problemi e non sempre la tachipirina mal di denti è l’ideale, a volte basta anche un semplice massaggio per il dolore gengive o gli si possono offrire dei giochi da succhiare, creati appositamente per dare sollievo durante la fase di dentizione neonati sintomi.

Cercate di evitare di somministrare miele ai neonati, perchè potrebbe soltanto essere dannoso per l’igiene della bocca, potete, invece, provare con del gel dentizione a far diminuire il mal di denti bambini.

Denti neonato

La dentizione sintomi può essere diversa per i vari dentini che spuntano nel corso del tempo. La mamma e il papà si possono preparare all’evento seguendo un calendario dentizione, che è solo un punto di riferimento, perchè, come già detto, ogni bambino ha i suoi ritmi. Tra i 3 e i 6 mesi appaiono i due denti incisivi inferiori, tra i 5 e i 7 mesi gli incisivi superiori, tra i 6 e i 12 possono apparire anche gli incisivi laterali superiori e inferiori. Secondo questi schemi, poi, tra 12 e i 18 mesi arrivano i primi molari da latte, tra i 18 e i 24 mesi i canini denti e tra i 24 e i 30 mesi i secondi molari.

Laureata in Scienze della comunicazione lavoro da anni nella realizzazione di contenuti per il web per condividere esperienze e conoscenze. Scrivere per Passione mamma è un modo per trovare le soluzioni alle mie domande da genitore e per aiutare altre donne ad affrontare la maternità senza stress, ansie e timori, ma con gioia e serenità. Email: i.aurino@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *