foto_allattamento_cozze

Cozze in allattamento non fanno male

Cozze in allattamento

La questione allattamento e alimentazione è molto dibattuta, alla pari di quella legata alla gestazione. Le donne che allattano sono piene degli stessi dubbi che hanno durante i 9 mesi, poiché non vogliono che qualche alimento possa in qualche modo compromettere la salute del nascituro.

Il neonato viene sicuramente influenzato dai cibi che la mamma consuma, ma non tanto eccessivamente come tutti pensano. Ad esempio le cozze fanno male? La risposta è no; teoricamente nessun cibo è proibito in allattamento, purché non si ecceda nel consumarlo.

Chiaramente sono da evitare i frutti di mare crudi, ma questo dovrebbe valere per tutte le persone, non solo donne incinta o che allattano; infatti, la cottura è un elemento da non sottovalutare.

Quindi, come per le cozze anche le vongole in allattamento si possono mangiare, e ugualmente per i crostacei; basta che si ponga attenzione alla provenienza e al modo di cucinare il tutto. Il rischio è che eventuali disturbi gastro-intestinali materni possano nuocere anche al bambino.

Alimentazione in allattamento

Le mamme che allattano devono seguire una dieta varia ed equilibrata e soprattutto bere molto; il latte materno, infatti, è composto dall’88% di acqua, che viene integrata con una buona e continua idratazione. In più, vanno evitate le bibite gassate perché potenzialmente capaci di gonfiare lo stomaco e causare le coliche del neonato.

Cosa mangiare in allattamento

Cosa mangiare in allattamento

Cosa mangiare quando si allatta? Nel periodo dell’allattamento è bene consumare carne, pasta, riso e legumi; non dimenticare la frutta fresca e le verdure che aumentano la capacità del sistema immunitario di mamma e piccolo.

L’alimentazione durante l’allattamento deve essere sempre cambiata, poiché l’unico rischio è che eccedendo in un solo cibo, il latte ne prenda un unico sapore. Tra i cibi consigliati in allattamento non va dimenticato il pesce, poiché ricco di acidi grassi omega3.

Cibi da evitare in allattamento

Fino a pochi anni fa la lista di alimenti da evitare in allattamento era molto lunga; oggi, è ampiamente dimostrato che anche i cibi cosiddetti allergizzanti, come ad esempio le fragole, non rientrano tra i cibi da evitare per le coliche.

Addirittura, consumare questo tipo di alimenti, diventa un fattore protettivo per le probabili allergie future del bambino. Quindi cosa non si può mangiare in allattamento? Teoricamente tutto ciò che è crudo, o non correttamente lavato. Il resto può e deve essere mangiato con tranquillità.

Ostetrica, appassionata di ricerca clinica e scientifica. Sognatrice convinta, viaggio più del tempo che ho a disposizione e leggo libri nei rari momenti liberi che mi ritaglio. Scrivo e parlo tanto (troppo!) perché credo nell'enorme potere che ha l'informazione, e soprattutto nella forza che ogni donna ha nel mettere al mondo il proprio bambino. Email: c.lumia@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *