foto_piatto_leggero

Cosa mangiare per dimagrire

Cosa mangiare per dimagrire?

Diciamoci la verità, la maggior parte di noi donne non è mai abbastanza soddisfatta di se stessa! Perdere peso è uno dei propositi di quasi tutti i nostri lunedì! E quando dobbiamo partecipare ad un’occasione importante, che sia un matrimonio o un veglione di capodanno, per correre ai ripari ci domandiamo: come dimagrire velocemente? Ecco alcuni consigli e informazioni su come perdere peso e dimagrire in fretta.

Anche se abbiamo poco tempo a disposizione per ottenere i risultati sperati, non dobbiamo esagerare con la dieta x dimagrire fatta attraverso digiuni o cibi iperproteici. Alcune diete per dimagrire sono squilibrate dal punto di vista nutrizionale e, se seguite per troppo tempo, posso addirittura comportare dei problemi per la nostra salute.

Come dimagrire

Se il tuo proposito per il nuovo anno è: voglio dimagrire, oppure hai un obiettivo specifico come il dimagrimento pancia e fianchi, sappi che si può dimagrire mangiando. Bisogna però cambiare stile di vita, cercando di fare un po’ di esercizio fisico, di non mangiare fuori pasto e seguire una dieta per perdere peso composta da cibi dimagranti.

Dimagrire

Per dimagrire è essenziale non puntare solo su cosa mangiare ma scegliere anche i più giusti metodi per dimagrire. Il dimagrimento può essere ottenuto anche solo con un’alimentazione sana e leggera, bevendo almeno 2 litri e mezzo di acqua al giorno e facendo un po’ di movimento.

Dimagrire velocemente

Come dimagrire in poco tempo? Perdere peso in fretta non è quasi mai una buona idea perché insieme all’adipe si rischia di perdere anche massa muscolare. Le diete fast sono di solito poco equilibrate, possono comparire smagliature e l’organismo subisce un cambiamento troppo brusco. Allora come perdere peso velocemente facendo attenzione al nostro stato di salute?

Ecco alcuni buoni consigli per dimagrire e su come dimagrire in fretta:

  • eliminare pane e pasta raffinati e sostituirli con cibi integrali;
  • evitare di mangiare pane e pasta anche se integrali, di sera;
  • non mangiare mai dopo le 20;
  • bere almeno 2 litri e mezzo di acqua al di, centrifugati di frutta e verdura e tisane depurative e dimagranti;
  • fare attività fisica, almeno 20 minuti di camminata al giorno;
  • smettere di fumare;
  • non bere alcool;
  • dormire bene, circa 6/7 ore a notte, dormire poco o molto di più fa ingrassare perché abbassa il livello del metabolismo.

cosa mangiare per dimagrire

Non riesco a dimagrire

Il non riuscire a dimagrire spesso dipende da un cattivo stile di vita, magari troppo sedentario o da una dieta, probabilmente troppo ferrea e costituita solo da cibi light. Gli errori in questi regimi alimentari che di solito sono tra le diete dimagranti veloci sono che il mangiare poco rallenta il metabolismo, ed il mangiare in maniera sbagliata, scegliendo solo cibi light, può comportare un’introduzione di più calorie del necessario. Spesso infatti succede di perdere più liquidi che massa grassa e di riacquistare in breve tempo il peso perso. Una dieta efficace permette, invece di perdere peso mangiando alimenti che fanno dimagrire escludendo, invece, alcuni cibi da evitare per dimagrire.

Cosa mangiare a colazione

Se ogni volta che saliamo sulla bilancia ci chiediamo: cosa fare per dimagrire? Tra i segreti per dimagrire c’è sicuramente una buona colazione. Alcune diete per dimagrire velocemente consigliano di mangiare cereali integrali colazione, in realtà, secondo molti nutrizionisti, sono una delle scelte più sbagliate perché spesso sono pieni di zuccheri e carboidrati raffinati. I cereali per colazione comportano un aumento repentino del livello degli zuccheri nel sangue e dell’insulina. Quando, qualche ora dopo, gli zuccheri nel sangue calano, il nostro corpo sarà fortemente tentato di avere un altro spuntino a base di carboidrati raffinati, quindi le calorie colazione sono destinate ad aumentare. La colazione ideale per dimagrire potrebbe essere un frullato proteico con latte e frutta fresca, oppure un pasto salato a base di proteine, magari in aggiunta o in alternativa ad una colazione con frutta. La colazione per dimagrire è davvero fondamentale, non c’è bisogno di affidarsi a diete drastiche nè di mangiare solo frutta e verdura. La dieta fai da te se è una dieta facile e veloce con la giusta alimentazione per dimagrire può essere una delle diete efficaci per perdere peso, ma uno degli aspetti più importanti sono le motivazioni per dimagrire.

Cosa mangiare a cena

Per dimagrire, più che domandarsi cosa mangiare a pranzo, è importante chiedersi cosa mangio stasera? Fare cene leggere, che non vuol dire necessariamente avere ogni sera una cena dietetica è uno dei trucchi per dimagrire. Le calorie per una cena tipo dovrebbero essere approssimativamente il 30% di quelle dell’intera giornata, cioè circa 600 kcal. Ma dopo un pranzo leggero, alcune ricette per dimagrire anche di sera potrebbero non soddisfare il nostro appetito. Quindi cosa mangiare la sera? Beh se rimaniamo concentrate su come perdere peso in poco tempo, sicuramente dobbiamo pensare anche a cosa mangiare la sera per dimagrire. Dimagrire velocemente comporta anche alcuni sacrifici come quello di mettere a tacere qualche peccato di gola.

Tra i vari suggerimenti su cosa non mangiare per dimagrire oltre a pensare a come dimagrire in poco tempo bisogna concentrarsi anche sul come non mangiare, cioè di fretta masticando poco e male e scegliendo cibi già pronti. Decidere cosa mangiare per cena è importante sia per una dieta sana per dimagrire che per una dieta veloce per dimagrire.

Non mangiare la sera qualcuno pensa sia uno dei trucchi per dimagrire velocemente, ma invece non c’è nulla di più sbagliato. Bisogna invece capire come si dimagrisce, imparando ad esempio qual’è il nostro fabbisogno calorico e quante calorie per dimagrire dobbiamo assumere in una giornata.

come dimagrire

Dieta per dimagrire

Ci sono moltissimi tipi di diete, dalla dieta per dimagrire pancia e fianchi alla dieta dimagrante uomo ai consigli su come sgonfiarsi. C’è poi chi è alla ricerca di una dieta per perdere peso velocemente. Ma dimagrire velocemente 10 kg in una settimana, ad esempio è pericoloso, non solo l’organismo ne può risentire, ma il rischio è anche quello di riprendere tutti i chili e anche di più nelle settimane successive. L’obiettivo di dimagrire velocemente 5 kg in una settimana è sicuramente più realistico e meno pericoloso, perchè spesso i chili in eccesso sono dovuti anche ad un’importante ritenzione idrica. Quindi in alcuni casi seguire un regime alimentare disintossicante per alcuni giorni può essere una buona dieta per sgonfiarsi.

Quante calorie al giorno per dimagrire? Il numero di calorie è individuale, dipende dal sesso, dal tipo di corporatura, dal metabolismo, ecc. Insomma più che sulle calorie dovremmo concentrarci su dimagrire bene dimagrire mangiando.

Cibi per dimagrire

Alcuni cibi sono ottimi alimenti per dimagrire, tra questi: il pompelmo, l’avocado, caffè, tè verde, legumi, cavolo e broccolo, uova, cereali integrali, peperoncino e spezie. Se vi state domandando: cosa mangio oggi? Potreste scegliere uno di questi cibi ricchi di vitamine, antiossidanti e fibre. È vero che ognuno di noi ha un metabolismo diverso, c’è chi ha la tendenza ad ingrassare velocemente chi riesce invece a perdere peso in poco tempo. Ma se il tuo obiettivo è: devo dimagrire, devi pensare ad un buon programma per dimagrire. Alcuni si affidano a rimedi naturali per dimagrire, altri utilizzano l’omeopatia per dimagrire, altri, forse un po’ meno volenterosi, acquistano prodotti per dimagrire velocemente che rappresentano un aiutino per dimagrire. Tuttavia, per un sano dimagrimento prima e dopo l’elemento essenziale, oltre allo stile di vita, sono le cose da mangiare.

Una dieta equilibrata per perdere peso si basa su un’alimentazione corretta per dimagrire. Alcune pietanze possono destarci preoccupazioni per il loro livello calorico. Ma quello a cui dobbiamo prestare attenzione, sono oltre agli alimenti in se, soprattutto i condimenti che usiamo.
Una preoccupazione costante in questo periodo di fine anno è, ad esempio: le lenticchie fanno ingrassare? Una porzione di 100 grammi di lenticchie ha circa 120 kcal, cioè un valore adatto a chi segue una dieta ipocalorica. La loro composizione con una discrete quantità di ferro e fibre alimentari, le rende adatte a chi ha problemi di occlusione intestinale. Sono quindi uno degli alimenti che rispondono alla domanda: cosa mangiare per andare di corpo?

Sono inoltre ottime per chi ha sempre fame, e si chiede come mangiare meno, in quanto favoriscono il senso di sazietà. Alcuni alimenti oltre a rappresentare dei prodotti naturali per dimagrire, possono aiutarci anche a non peggiorare alcune patologie, come ad esempio colesterolo cosa non mangiare. Altri cibi, invece, sono talmente sbagliati, perché ricchi di grassi o sale o di conservanti e coloranti che sono esempi di come ingrassare in poco tempo. Altri alimenti ancora possono aiutarci molto a raggiungere uno dei nostri propositi come riuscire a dimagrire.

Infine cosa bere per dimagrire? Preferire bibite non alcoliche, non gassate e prive di zuccheri. Bere molta acqua naturale, tisane e té, specie quello verde.

Ricordiamo sempre che mangiare leggero non è solo un modo per dimagrire facilmente, ma una buona abitudine per tutti i periodi e per tutti i componenti della nostra famiglia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *