corredino neonato

Corredino neonato: lista nascita e guida completa

Corredino neonato

Cosa serve per un neonato? Cosa comprare per un neonato? Dall’abbigliamento al kit per l’igiene, senza dimenticare l’attrezzatura per i vari spostamenti e tutti gli accessori, scopri il perfetto corredino per neonato!

Lista nascita: i 10 indispensabili

Cosa non può mancare nel corredo per neonato?
Lista nascita cosa serve:

  • Pannolini
  • Bavaglini
  • Calzini in cotone
  • Tutine a seconda della stagione
  • Body
  • Lenzuolino per carrozzina
  • Copertina per carrozzina
  • Copertina
  • Ghettine
  • Pagliaccetto

Utili accorgimenti: acquistate i capi poco alla volta e con una taglia in più, i bambini crescono a vista d’occhio! Per quanto riguarda le tutine, scegliete quelle che si aprono per tutta la lunghezza della gamba: non costringono a spogliare del tutto il bambino durante il cambio del pannolino.

In più, fate attenzione a come lavate i capi del neonato: non scegliete mai detersivi e ammorbidenti tradizionali ma prodotti ad hoc per il bambino. Non dimenticate poi di separare il corredo neonato dai vestiti del resto della famiglia!

Dove acquistare il corredino neonato? Nei negozi specializzati dove è disponibile tutto l’occorrente per neonato; in alternativa si può realizzare un corredino neonato fatto a mano a uncinetto o a maglia. Non dimenticate di consultare il web: il corredino neonato online può essere una valida e vantaggiosa alternativa!

lista nascita corredo neonato

Corredo neonato: cosa non serve

Davvero serve tutto per il neonato? Assolutamente no! Ci sono alcuni indumenti e accessori che il bambino non userà mai. Molto dipende dalle esigenze del bebè e della sua mamma quindi varia da caso a caso, ad ogni modo vi consigliamo di prestare attenzione a comprare queste cose per bambini che potrebbero rivelarsi una spesa inutile:

  • fasciatoio (se si ha una casa piccola, il bambino si può cambiare anche altrove)
  • culla (i primi tempi il bimbo dormirà nella carrozzina e subito dopo nel lettino)
  • accappatoio (per i primi mesi si può usare un grande ed avvolgente telo)
  • scarpine (sono graziose ma servono a ben poco)
  • giocattoli (nei primi mesi di vita servono a poco)

corredo neonato

Corredo neonato ospedale: cosa mettere nella valigia per il parto

Cosa mettere in valigia per andare in ospedale prima del parto? Tenete conto che ogni ospedale fornisce una lista nascita, dove vengono indicate le cose per neonati necessarie e quelle che invece passa la struttura ospedaliera. Se la struttura clinica non offre nessuna lista, ecco le cose utili da comprare che non possono mancare:

  • tre cambi completi formati da body (evitiamo ricami, bottoncini e lacci che potrebbero provocare irritazioni cutanee sulla pelle delicatissima del neonato)
  • tutine intere o maglia e ghettine
  • calzini
  • cappellino
  • bavaglini
  • pannolini
  • copertina
  • asciugamani
  • sapone specifico per neonati
  • crema per irritazioni
  • olio alle mandorle dolci

Ricordate di sistemare tutto nella sacca per neonato, o meglio dei sacchetti nascita ricamati con il nome del bambino: in questo modo i primi giorni in ospedale del piccolo saranno ben organizzati e le infermiere e ostetriche avranno tutto a portata di mano per il vostro piccolo!

sacchetti nascita bimbo

Corredino neonato invernale: cosa serve davvero

Cosa serve ad un neonato che è nato nei mesi più freddi dell’anno? Come preparare i corredini neonato invernale? Tanti e diversi indumenti, ma occhio a vestire troppo il bebè: è assolutamente errato! Conviene sempre utilizzare un body di caldo cotone mentre le scarpette sono del tutto inutili! Il cappellino invernale si può invece utilizzare durante le passeggiate, quando le temperature sono rigide. Ricordate poi che i neonati appena nati non sudano perché non hanno ancora sviluppate le ghiandole sudoripare. Come capire dunque se un neonato ha caldo? Se diventa rosso, si innervosisce e piange forse l’avete coperto troppo. Un’altra buona abitudine per tenere sotto controllo il bambino è sicuramente quella di badare alla sua temperatura corporea. Toccate l’addome del piccino (e non mani e piedi come si usa di solito fare) e controllate se la zona è eccessivamente calda.

Che altro serve per il corredino invernale del neonato:

  • tutine
  • eskimo (tuta imbottita da esterno)
  • ghettine
  • copertine
  • asciugamani
  • piumino
  • calzine

corredo neonato inverno

Corredino neonato estivo: cosa serve davvero

Devi preparare il corredo estivo per il neonato? Opta per tanti, tantissimi body! I bambini appena nati soffrono più degli adulti il caldo, quindi è bene non coprirli troppo. In alternativa, scegli i pagliaccetti per neonato, che sono comodi, freschi e graziosi. Preferisci sempre quelli in fibre naturali, come il cotone o il lino. Non dimenticare nel corredino un golfino per neonato da utilizzare nelle serate più fresche ma anche quando si frequentano posti con aria condizionata. E poi inserisci nella lista nascita per il corredo neonato il cappellino, indispensabile per le prime passeggiate al sole!

corredino neonato estivo

Kit igiene neonato

Cosa mettere nel corredino per neonato per la cura della pelle del bambino? Come preparare il beauty neonata? Gli indispensabili sono:

  • Set nascita per medicazione ombelicale
  • Salviettine (confezione più grande da tenere a casa, una più piccola per il viaggio)
  • Forbicine stondate
  • Termometro digitale
  • Eventuale ciuccio e porta ciuccio
  • Crema allo zinco per il cambio del pannolino
  • Crema idratante con protezione solare

kit igiene neonato

La borsa per il cambio del pannolino

Cosa serve per la borsa per il cambio del pannolino?

  • Telo per il cambio
  • Cappellino
  • Fazzoletti grandi di cotone
  • Pomata emolliente
  • Copertina
  • Cambio completo (anche calzini e cappellino di ricambio, per precauzione)
  • Tutto per la pappa (usa un contenitore con tappo ermetico)
  • Giocattolino
  • Misurini per il latte in polvere (se non allatti)
  • Biberon
  • Salviette umidificate
  • Sacchetti per i pannolini
  • Pannolini (portane sempre una buona scorta)
  • Crema solare
  • Granuli per la dentizione
  • Bavaglini

Ricorda di portare un top di ricambio anche per te: quando si allatta non è difficile sporcarsi!

borsa per cambio pannolino

Carrozzine, passeggini e trio neonato: consigli

Quale carrozzina comprare? E il passeggino? Il trio è davvero utile? Dipende, come sempre dalle esigenze di ciascuno di noi, quindi tieni ben in mente questi utili suggerimenti:

1. Alcuni passeggini sono completamente reclinabili, quindi, puoi risparmiare i soldi della carrozzina e orientarti solo verso il passeggino. Pensa sempre ai posti che frequenterai con il bambino. Ad esempio: ti recherai in strade affollate oppure prenderai l’autobus? In questo caso scegli un passeggino pieghevole, di piccole dimensioni e dunque poco ingombrante.
2. Controlla le dimensioni del passeggino quando è piegato. Se guidi, il passeggino piegato dovrà entrare nel bagagliaio della tua auto, mentre a casa dovrai togliere un posto dove poterlo riporre.
3. Il trio serve solo in alcuni casi, ovvero se davvero lo utilizzerai tanto. Molti neo genitori alle prese con una prima nascita sono propensi ad acquistare questo passeggino travel system perché è composto da navicella, seggiolino e passeggino. Ma prima di acquistarlo pensa a quanto utilizzerai il passeggino e se hai davvero bisogno di tutti e tre le componenti. Va, inoltre, considerato che la navicella si usa fino a 6 mesi mentre l’ovetto fino al primo anno di vita.

trio neonato

Seggiolino per l’auto: 3 cose da sapere

Quale seggiolino per l’auto acquistare per il neonato? Scegli il tuo modello preferito, tenendo in considerazione questi tre utili consigli:

1. Acquistane sempre uno nuovo perché se un seggiolino di seconda mano è stato coinvolto in un incidente, la sua sicurezza ne risulterebbe compromessa.
2. Non tutti i seggiolini per l’auto sono compatibili con tutti i modelli. Chiedi al negoziante di aiutarti a scegliere il seggiolino giusto per la tua automobile. I seggiolini di tipo standard si fissano utilizzando la cintura di sicurezza dell’auto, mentre quelli ISOFIX si attaccano direttamente al sedile della tua auto. Questo tipo di seggiolino riduce i rischi che possono verificarsi utilizzando quelli di tipo standard, però ha un costo decisamente maggiore.
3. Metterlo sempre nel sedile posteriore. Non devi utilizzare il seggiolino sul sedile accanto alla guida, se nell’auto c’è l’airbag, perché quest’ultimo potrebbe soffocare il piccolo.

seggiolino neonato

A che mese di gravidanza si prepara il corredino neonato

Il corredino per la nascita si comincia a preparare al settimo mese di gravidanza. Durante questo periodo è bene preparare pure il corredo neonato da portare in ospedale: il parto potrebbe avvenire prima del tempo e non devi farti trovare impreparata!

Curiosa, testarda e determinata. Laureata in Comunicazione, Editoria e Scrittura, ho iniziato a lavorare nel mondo del giornalismo all'età di 18 anni. Adoro i bambini e la loro purezza; sogno una famiglia numerosa con 5 figlie femmine. Riuscirò nell'impresa? Intanto mi alleno scrivendo per Passione Mamma! Email: a.latilla@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *