donna positiva partorisce neonata negativa

Coronavirus: mamma positiva partorisce. La bimba è negativa

È successo all’ospedale di Massa Carrara.

Una mamma in dolce attesa, risultata positiva al Covid-19, ha dato alla luce una bimba perfettamente sana e negativa al virus.

Dopo 7 ore di travaglio e un parto naturale, nessun pericolo per la bambina.

La storia

Quando la mamma è arrivata in ospedale, aveva sintomi riconducibili al Covid-19. Gli operatori sanitari hanno attivato tutte le procedure e, infatti, il tampone ha dato esito positivo.

La donna è stata ricoverata nel reparto di malattie infettive, a distanza dalle altre pazienti.

Il primario del reparto di ostetricia, dott. Roberto Marrai ha dichiarato che tutto il travaglio ha rispettato e garantito la sicurezza della donna, delle altre pazienti e del personale del reparto, con il quale si è congratulato per il lavoro svolto.

donna positiva partorisce neonata negativa

Leggi anche: Coronavirus, le donne incinte rischiano di trasmettere l’infezione al feto?

Tutto è bene quel che finisce bene

Tutto è avvenuto alla presenza della responsabile ostetrica Elisa Bruschi, della ginecologa Giovanna Casilla e dell’ostetrica Francesca Vitale. A quest’ultima, in particolare, vanno gli elogi del primario, che ha dichiarato:

Francesca meriterebbe un encomio. Completamente protetta, è rimasta accanto alla donna per 7 ore, non si è allontanata un attimo. E lavorare sette ore, per assistere una partoriente, con i dispositivi di protezione, è davvero dura.

La bimba si trova in isolamento nel reparto di neonatologia, ma solo a scopo precauzionale. Il tampone è risultato negativo e la bimba sta bene.

In tutto il caos di queste giorni, leggere anche queste belle storie a lieto fine, fa decisamente bene al cuore.

tampone-coronavirus

Leggi anche: Coronavirus: neonato positivo a Bergamo. Non è grave