foto_meloni

Bonus Nido e gli altri, l’attacco di Giorgia Meloni: “Nascondono una fregatura”

I bonus per l’infanzia sono un’iniziativa del governo Renzi, continuata con quello Gentiloni. I bonus che possono essere richiesti dai genitori sono vari, non tutti compatibili tra loro. Proprio su questo aspetto ha fatto leva Giorgia Meloni, la presidentessa di Fratelli d’Italia, che ha pubblicato un lungo post su Facebook. Nel post la Meloni accusa il Partito Democratico di non essere stato chiaro su questo aspetto.

Giorgia Meloni e il lungo post su Facebook sui bonus

“Attenzione mamme e papà: i bonus infanzia nascondono una fregatura, tanto per cambiare: chi richiede un bonus (ad esempio quello per il nido) perde il diritto a tutte le altre agevolazioni (ad esempio le detrazioni per gli asili nido e i voucher per la baby sitter). Fatevi bene i calcoli prima di richiedere qualsiasi bonus, magari chiedete informazioni a un Caf. Quando avete a che fare con il Governo Renzi-Gentiloni non potete mai stare sereni, è affidabile come un truffatore che vi propone il gioco delle tre carte, se abbassate la guardia siete rovinati.” ha scritto la Meloni sul social network.

Sotto il post sono arrivati tantissimi commenti negativi nei confronti della Meloni. Infatti gli utenti hanno fatto notare alla presidentessa di Fratelli d’Italia che è normale che non si possa usufruire di due bonus davvero molto simili tra loro. Se una famiglia manda un bambino all’asilo nido non ha infatti alcun motivo di usufruire anche del bonus Baby Sitter.


Leggi anche: Bonus nido, come avere mille euro dal Governo


Le critiche sono arrivate anche dagli altri partiti politici. Valentina Castaldini, portavoce di Alternativa Popolare, ha dichiarato che la Meloni parla in malafede e non capisce niente di ciò che dice. La Castaldini ha affermato che proprio per un senso di logica è impossibile richiedere due bonus contemporaneamente in quanto si sovrappongono come funzionalità. Se ad esempio un bambino non frequenterà il nido per vari mesi si può fare richiesta per il bonus baby sitter.