foto_donna_incinta

Bonus mamma domani 2020: cosa cambia e chi lo può richiedere

Bonus mamma domani: ecco cosa cambierà nel 2020

Sta per concludersi un altro anno, con il 2020 ormai alle porte. Ecco perché è lecito chiedersi quali saranno i cambiamenti a partire da gennaio, anche e soprattutto per quel che riguarda i bonus dedicati alle famiglie e ai figli. Quel che sappiamo già per certo è che nel 2020 avremo nuovamente a disposizione il Bonus Mamma domani: vediamo chi può richiederlo e come funziona.

Bonus mamma domani: conferme e novità

Il Bonus Mamma domani è stato riconfermato anche per il 2020, nonostante il Governo abbia l’intenzione di introdurre, a partire dal 2021, l’assegno unico per i figli. L’agevolazione destinata alle donne incinta consiste in un assegno di 800 euro pagato direttamente dall’INPS, senza limiti di reddito.

Leggi anche: Bonus mamma domani, bonus bebè e bonus nido: le novità per il 2019

L’unico obiettivo del Governo infatti è quello di aiutare le donne che si preparano a diventare mamme, incentivando così la natalità che, in un paese come l’Italia, sta iniziando a calare drasticamente. Il bonus viene erogato a partire dal settimo mese di gravidanza, fino al compimento del primo anno di età del bimbo.

foto_bonus_bebè_inps

Ovviamente, l’assegno di 800 euro verrà rilasciato anche a tutti coloro i quali hanno preso in affido un bimbo o lo hanno adottato. In questo caso, si può richiedere l’agevolazione a partire dalla data di entrata in famiglia del piccolo, per un intero anno.

Ricordate che nel caso di doppio affido, o di un parto gemellare, la richiesta dovrà essere mandata due volte.

Come richiedere il bonus Mamma

Come fare per richiedere il bonus mamma? La procedura è semplicissima: come riportato chiaramente sul sito dell’Inps, la domanda deve essere fatta solo ed esclusivamente online tramite il loro stesso sito (www.inps.it), da cui potrete accedere con le vostre credenziali all’area dedicata.

foto-bonus-mamma-domani

Leggi anche: Bonus mamma domani 800 euro: l’Inps ha già pagato 400 mila premi

Nel caso non aveste ancora un vostro Pin, fondamentale per l’accesso al sito e per richiedere i bonus a disposizione, potrete farne richiesta chiamando il numero 80164 oppure lo 06 164 164. In alternativa, è possibile rivolgersi anche ai Caf e ai patronati.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *