foto_bonus

Bonus Cultura per i 18 anni: dov’è finito quello del 2017?

I nati nel 1998 hanno potuto usufruire del Bonus Cultura, un sussidio dato dal governo Renzi per comprare libri e non solo. Il Bonus Cultura è stato pensato per i ragazzi che hanno compiuto 18 anni nel 2016 e quindi nati dal 1 gennaio 1998 al 31 dicembre 1998. Il bonus consiste in 500 euro spendibili in libri, biglietti per i musei, ingressi per i teatri e molto altro. Il Ministero aveva annunciato la decisione di estendere il Bonus Cultura anche ai nati nel 1999 ma ancora non si è saputo nulla.

La legge di bilancio 2017 aveva esteso la possibilità di usufruire del Bonus Cultura anche ai ragazzi nati nel 1999. La possibilità di farne richiesta sarebbe dovuta partire a inizio anno, dal 1 gennaio, ma così non è stato. Infatti dopo 5 mesi ancora il governo non ha emanato il Decreto Attuativo che permette ai ’99 di farne richiesta. Senza questo decreto è tutto bloccato e non è possibile trasmettere le domande. Anche sulla pagina Facebook 18app non ci sono ancora notizie del Bonus per i 1999.

Cosa comprare con il bonus cultura

Il bonus cultura, attivo al momento solo per i ragazzi del 1998, è spendibile in vari ambiti che riguardano proprio la cultura. Si possono acquistare biglietti o abbonamenti per il cinema, abbonamenti o biglietti per i concerti, biglietti per eventi culturali come festival, fiere culturali o circhi, libri e ebook, biglietti o abbonamenti a musei, monumenti e parchi e biglietti o abbonamenti per teatro e spettacoli di danza.

Con i 500€ si può acquistare su internet o generare buoni per comprare nei negozi fisici. Nell’area specifica del sito 18app si possono generare i buoni da spendere. Prima di tutto bisogna scegliere se acquistare da un esercente fisico o online. Bisogna poi indicare l’ambito e il tipo di bene che si vuole acquistare, e indicare l’importo totale del bene. È necessario poi cliccare su “Crea buono”.