foto_bimbo_scompare_florida

Bimbo autistico scompare: i suoi cani lo aiutano fino all’arrivo dei soccorsi FOTO

Bimbo di tre anni scompare: scortato ed aiutato dai suoi due cani

È proprio il caso di dirlo: il cane è il migliore amico dell’uomo! Lo sa bene un bambino di Ponce de Leon, in Florida (Stati Uniti d’America). Il piccolo, di appena tre anni e autistico, si è infatti allontanato da casa terrorizzando i suoi genitori, ignari che al fianco del figlio c’erano i due cagnolini di famiglia.

Il piccolo è stato sorvegliato dai suoi cani

Sono stati proprio gli amici a quattro zampe a prendersi cura del piccolo fino all’arrivo dei soccorsi, che hanno attuato le ricerche in seguito alla segnalazione dei genitori. Il bambino per fortuna è stato ritrovato sano e salvo, nonostante per ore si sia temuto il peggio.

foto_marshal_bimbo_florida
Foto: Walton County Sheriff, Michael A. Adkinson, Jr.

Leggi anche: Brutus, il cane “babysitter”: il legame speciale con un neonato

Marshal, tre anni e autistico

Marshal, questo il nome del piccolo, ha infatti solo tre anni e soffre di una forma di autismo che gli impedisce di parlare e comunicare con gli altri. Ecco perché quando i genitori si sono accorti della sua assenza in casa, sono caduti nel panico. La coppia ha allertato immediatamente la polizia locale e gli ufficiali della Florida Fish and Wildlife Conservation Commission.

Dopo ore di ricerche estenuanti, portate avanti anche sui social tramite conoscenti ed amici della coppia, il bambino è stato ritrovato a circa un miglio di distanza da casa, vicino ad fiume. Il piccolo era coperto di fango ed indossava solo il pannolino. A vegliare su di lui, i suoi cagnolini Nala e Buckwheat che durante l’allontanamento da casa non lo hanno mai lasciato solo.

Leggi anche: Un cane in casa fa bene alla salute dei bambini: lo studio

Non è la prima volta che si verifica un caso simile. Lo scorso anno, sempre in Florida, un segugio aveva ritrovato un bambino di pochi anni che era scomparso da casa. Il cane, in soli trenta minuti, era riuscito a recuperare il piccolo seguendo il suo odore.