foto_altezza

L’altezza dei bambini dipende dalla ricchezza della famiglia: lo dice la scienza

L’altezza è una delle cose che più varia da persona a persona. Ci sono persone basse e persone alte: si è sempre pensato che questa differenza derivi dai geni. In realtà è così, ma non sono solo i geni a decidere quanto una persona sarà alta. Uno studio pubblicato sul British medical journal ha dimostrato che per quanto riguarda l’altezza, oltre al DNA, gioca un ruolo importante anche la ricchezza. Più le persone stanno bene economicamente più sono alte. L’incredibile ricerca è stata condotta in 4 Paesi europei: Finlandia, Portogallo, Irlanda e Regno Unito.

Lo studio ha seguito nei primi 21 anni di vita 49 bambini. Per circa l’80% l’altezza dipende dai geni e quindi da caratteristiche ereditate dai genitori. Una larga percentuale però, ovvero il 20%, dipende dallo status economico della famiglia. Più i bambini crescono in un ambiente sociale elevato, e quindi di conseguenza anche un contesto economico benestante, più saranno alti.

Già all’età di 3 anni i ricercatori hanno notato una differenza rilevante di altezza nei bambini cresciuti in contesti diversi. I bambini a 3 anni avevano una differenza di altezza che andava da 0,55 a 1,53 cm. Oltre a dipendere dal sesso e dalla zona di provenienza, questa differenza dipendeva anche dallo status sociale della famiglia. Nei ragazzi di 21 anni la differenza relativa al contesto economico è arrivata a 2,15 cm.

L’altezza è determinata anche dall’alimentazione che migliora con il benessere economico

“A determinare l’altezza ci sono componenti genetiche ma non solo. Può influire anche l’alimentazione e il contesto sociale”. ha spiegato Gavino Maciocco, professore di sanità pubblica all’Università di Firenze.

“Un elemento interessante che sta emergendo dagli ultimi studi in materia è che le condizioni socio-economiche pesano sulla nostra salute prima ancora della nascita, fin dalle prime fasi di sviluppo nell’utero materno” ha continuato il professore.


Leggi anche: I bambini testardi avranno più successo da grandi


Una situazione economica agiata e quindi abitudini alimentari migliori aiutano il bambino a crescere meglio e di conseguenza favoriscono un maggiore sviluppo dell’altezza. Inoltre, pure da altri studi è stato notato come i bambini cresciuti in contesti economici benestanti avessero un rischio minore di sviluppare malattie cardio-vascolari e diabete.