foto_allattamento_seno

Allattamento non può essere vietato in luoghi pubblici: il Governo ufficializza la direttiva

L’allattamento non può essere vietato in luoghi pubblici

Basta divieti alle mamme che allattano al seno. È ufficiale la direttiva del Governo nelle pubbliche amministrazioni. A farsene promotrice il ministro Marianna Madia, di recente sconvolta dal caso di Biella. Caso che aveva come protagonista una donna allontanata dalle Poste in quanto stava allattando il proprio bambino.

Con il documento diramato dal Ministro delle pubbliche amministrazioni, chi gestisce una struttura pubblica è tenuto a non ostacolare in alcun modo le esigenze di allattamento. Il Governo ha riconosciuto che l’allattamento è un diritto fondamentale dei bambini e ogni madre deve soddisfare in pieno l’esigenze del piccolo, senza problemi di alcun tipo.

Nella direttiva si invita pure a collaborare con le donne e aiutarle nel caso la struttura non sia perfettamente adeguata all’esigenza della mamma.

Una grande vittoria per tutte le donne che finalmente non avranno problemi ad allattare in luoghi pubblici. Negli ultimi anni si sono intensificati gli episodi di donne che sono state allontanate da locali e strutture pubbliche nel bel mezzo di una poppata.

“L’allattamento è un diritto fondamentale dei bambini e le mamme devono essere sostenute ogni volta che hanno la necessità di allattare. Si tratta di un diritto riconosciuto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e dalla legislazione comunitaria, che richiamano al principio della promozione e della protezione dell’allattamento al seno e alla necessità di non scoraggiarne la pratica” ha scritto la Madia su Facebook per poi concludere: “Ho voluto invitare tutte le amministrazioni ad avere cura di questo aspetto. Spesso bastano un po’ di buon senso e attenzione. Anche solo una sedia offerta dove allattare il proprio bimbo deve essere un fatto scontato, di civiltà”.

L’allattamento al seno regala tanti benefici al neonato. Favorisce la corretta crescita e alimentazione, evita eventuali future allergie e regala un sonno tranquillo.