foto_biberon_bisfenol_free

Allattamento artificiale: cosa sono i biberon “bisfenolo free”

Vi sono miriadi di biberon in commercio e vale davvero la pena conoscere quali sono i migliori per il nostro bambino perché alcuni possono nuocere alla sua salute a causa dei componenti con cui sono stati realizzati. I biberon sui quali far ricadere la scelta devono riportare la dicitura senza bisfenolo. Ma cosa sono i biberon “bisfenolo free”? Andiamo a scoprirlo.

A volte non si è sufficientemente informate sull’argomento, pertanto l’acquisto di un biberon vale l’altro, tuttavia sarebbe un grosso errore trascurare di conoscere quali biberon sono da preferire per allattare il nostro bambino. Tra quelli in plastica, che sono nella fattispecie considerati sotto accusa e spesso preferiti a quelli in vetro (per la loro praticità e non esposti tra l’altro al rischio di rottura), è bene assicurarsi che siano bisfenol free ossia senza bisfenolo.

Il bisfenolo A o BPA, è il principale componente contenuto in moltissimi contenitori di plastica, tra cui i biberon per bambini che si è scoperto essere potenzialmente dannoso con elevata resistenza termica. Poiché piccole quantità di sostanze migrano da tutte le materie plastiche a contatto con gli alimenti, è bene assicurarsi che i biberon utilizzati per alimentare i bambini scongiurino questo rischio.

In Italia, dal 1 giugno del 2011, sono stati banditi dalla vendita tutti i biberon prodotti con bisfenolo ma prima di quella data molti ne sono stati acquistati. È dunque necessario essere al corrente del fatto che non tutti i biberon destinati all’alimentazione dei bambini sono uguali. Questo non vuol dire che i biberon in plastica sono nocivi, l’importante è che riportino l’indicazione “bisfenolo free” oppue “BPA 0%”.

Laureata in Psicologia Clinica e di Comunità, adoro il mondo dei bimbi trascorro con loro la maggior parte del mio tempo facendogli da tata. Mi diletto a scrivere per Passione Mamma e ciò mi riempie di gioia e soddisfazione. Sogno di scrivere un libro dedicato al mondo delle donne in dolce attesa, perché ritengo sia davvero straordinario ciò che la natura ci ha donato. Email: f.fiore@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *