foto_bambina_timida

5 consigli su come rassicurare i bambini quando hanno paura

Quante paure hanno i vostri bambini? Vi è mai capitato di sentirli piangere o gridare per motivi apparentemente vani? A volte non hanno nessun bisogno fisiologico, nè alcun dolore, magari hanno solo un momento di paura.

Le paure sono esperienze comuni nei bambini, fin da quando sono piccoli. Molte di queste sono dovute al fatto che i bambini non conoscono ancora bene la realtà che li circonda e ciò che è ignoto li spaventa.

Tutta l’infanzia è attraversata da paure e proprio per questo è importante non sottovalutarle ma aiutare subito i propri figli ad affrontarle.

Ecco 4 consigli utili per rassicurare i bambini ed aiutarli a superare le paure:

  1. comprendete le emozioni del bambino cercando di capire da dove nasce il suo turbamento;
  2. ascoltate le sue paure senza ridicolizzarlo, inducetelo a parlarvene. Se ancora non è capace di esprimersi attraverso il linguaggio, provate a fargli manifestare la causa del suo turbamento attraverso un gioco;
  3. provate a mettervi nei suoi panni, raccontategli delle paure che anche voi avete provato e di come le avete superate;
  4. create insieme un rituale che esorcizzi la paura.

Molte paure dei bambini vengono superate con la crescita: per esempio i neonati si spaventano per rumori forti, movimenti repentini o rapidi cambiamenti di luce o di ambiente.

Dai 3 ai 6 anni, quando i bambini sviluppano la loro fantasia, ingrandendo il loro immaginario con fiabe o cartoni animati, i motivi delle loro paure possono essere ancora più numerosi, proprio perché possono dipendere, oltre che da fattori esterni, da sentimenti nati a seguito di esperienze vissute.

Le paure possono essere passeggere e mutevoli, come la paura di dormire da solo in cameretta, ma un intervento tempestivo può evitare che la paura abbia effetti negativi su vostro figlio, turbando il suo sonno, provocando altre manifestazioni quali il bruxismo , un calo dell’appetito o repentini cambi di umore.

Interagire con i propri figli è sempre la maniera migliore per crescere bambini sicuri e felici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *