Onomastico nome Jacopo

Onomastico Jacopo: frasi, immagini e storia del Santo

San Jacopo: onomastico

Il nome Jacopo rappresenta la variante antica di Giacomo. Pur avendo la stessa origine, l’onomastico di Jacopo si festeggia il 13 luglio, in onore del Beato Jacopo da Varazze, arcivescovo di Genova (e non il 25 luglio come San Giacomo).
Molti festeggiano San Jacopo (o San Iacopo) il 13 aprile, ricordando il Beato Jacopo da Certaldo o ancora il giorno di Natale in onore di Jacopone da Todi, uno dei più importanti poeti medievali italiani.
Ma qual è la storia di San Jacopo? E come augurare buon onomastico Jacopo con frasi d’auguri e immagini divertenti?

Santo Jacopo: le più belle frasi d’auguri

L’onomastico di Jacopo è un’occasione per valorizzare un nome molto particolare, dal significato profondo.
Inviare un messaggio con una frase particolare nel giorno dell’onomastico di un amico, un parente o un conoscente è un gesto gentile e carino per dimostrare il nostro affetto.
Basterebbe un semplice “Auguri Jacopo” o un “Buon onomastico Jacopo“, ma a volte abbiamo il desiderio di essere più originali.
A seguire le 10 frasi più belle per fare gli auguri di S. Jacopo.

Chi ha la fortuna di stare al tuo fianco conosce il vero significato del tuo nome che è sinonimo di bontà, altruismo e simpatia!

Auguri Jacopo, come vedi in questo giorno è impossibile non ricordarsi di un nome bello come il tuo!

Buon onomastico Jacopo, ti invio mille pensieri affettuosi e che il sole di questa calda giornata possa riscaldati di felicità. La stessa che ogni giorno tu regali a noi.

Non si dimenticano i giorni speciali… E io non potevo di certo dimenticare il giorno del tuo onomastico! Tanti auguri Jacopo!

Non è il nome a rendere unica la persona, ma la persona a rendere unico il nome… Auguri Jacopo!

Oggi è un giorno di festa ed è quello in cui il tuo nome si manifesta! Dunque, amico mio vanitoso… io ti auguro un giorno gioioso! Auguri di buon Santo Jacopo.

Il calendario dice che oggi è il tuo giorno, quindi ti auguro di trascorrere una stupenda e allegra giornata. Buon onomastico Jacopo.

Come vedi, anche questa volta qualcuno si è ricordato del tuo onomastico. Auguri Jacopo!

Auguri di buon onomastico, che San Jacopo ti protegga sempre ovunque tu sia.

Impossibile dimenticare un nome come il tuo: buon onomastico!

Leggi anche: Jacopo: ecco il significato, l’etimologia e tutte le curiosità del nome

Onomastico Jacopo

Onomastico Jacopo: le immagini più belle

Trovare le immagini più belle per augurare “buon onomastico Jacopo” rappresenta una bella occasione per inviare un messaggio divertente a un amico fidato.
Condividerle su whatsapp o sui social per festeggiare S. Jacopo con tutte le persone che portano questo nome è un’idea che farà senz’altro piacere.
Foto colorate e simpatiche per fare gli auguri di buon onomastico a qualcuno è un gesto che può rallegrare la giornata.
A seguire le immagini più belle da dedicare il giorno di Santo Jacopo per festeggiare l’onomastico.

Leggi anche: Onomastico Fabio: frasi, immagini d’auguri e storia del Santo

Foto auguri onomastico Jacopo

Foto auguri onomastico Santo Jacopo

Foto Buon onomastico Jacopo

Foto Buon onomastico nome Jacopo

Foto buon onomastico San Jacopo

Foto buon onomastico Santo Jacopo

Foto onomastico Jacopo

Foto onomastico San Jacopo

Foto tanti auguri onomastico Jacopo

San Jacopo: la storia

La storia di S.Jacopo riporta alla Bibbia e a uno dei dodici Apostoli (il più noto San Giacomo).
Santo Jacopo venne decapitato nel 42 dopo Cristo, su indicazioni di Erode Agrippa. La sua prima tomba venne edificata a Santiago di Compostela.
Da sempre il culto di San Jacopo (San Tiago in spagnolo)  viene onorato attraverso il famoso “cammino di Santiago“, un percorso di quasi 800 km tra Francia e Spagna, fino alla tomba di San Giacomo, proprio in Portogallo.
San Jacopo è un Santo molto legato al corpo dei Vigili del fuoco. Si narra infatti che un giovane aveva incendiato i campi del suo padrone che si era comportato in maniera disonesta. Per la legge del taglione quel giovane venne condannato a essere bruciato sul rogo, per vendicare il suo padrone. Il fuoco però, nemmeno lo sfiorò, proprio dopo che il giovane aveva pregato San Jacopo per salvarlo.
San Jacopo è il patrono di Pistoia, città che conserva una reliquia del Santo.

Leggi anche: Onomastico Stefano: immagini, frasi d’auguri e storia del santo

storia san Jacopo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *