significato nome enea

Onomastico e Significato del nome Enea

Significato e onomastico del nome Enea

Il significato del nome Enea è quello di una persona “degna di lode”. Il nome vanta origini antichissime, Deriva dal nome dell’eroe troiano Enea (Αἰνείας in greco), e che sua volta deriva dalla parola αἶνος, che significa “lode” o “riconoscimento”.

L’onomastico di Enea si celebra il 15 novembre, in onore di Sant’Enea da Faenza, un personaggio molto meno famoso del suo rivale mitologico, ma che viene comunque ricordato come santo e beato.

Personaggi leggendari e storici che si chiamano Enea

Dopo aver visto il significato di Enea, nome dal forte valore storico, vediamo alcuni noti personaggi che hanno portato questo nome. Il personaggio più famoso che porta il nome Enea è l’eroe troiano figlio della dea della bellezza Afrodite e del mortale Anchise. A lui, secondo la leggenda, si deve la fondazione della città di Roma, dopo un lungo viaggio per il Mediterraneo assieme al padre, al figlioletto e ad altri eroi sopravvissuti alla guerra di Troia. Viene descritto nei poemi epici greci e latini come uno degli eroi più forti e valorosi, ma anche come un uomo molto legato alla famiglia e rispettoso degli dei.

Il santo che porta il nome Enea è invece Sant’Enea di Faenza. Di lui sappiamo poco: visse una vita pia e umile, dedicandosi alla preghiera e alla contemplazione, praticando il digiuno e il raccoglimento religioso, al punto da essere considerato Beato. Morì a Faenza il 15 novembre 1437, data in cui si celebra l’onomastico di chi porta il nome Enea.

Anche il padre di questo Santo si chiamava Enea: al secolo Enea Silvio Piccolomini, ma conosciuto come Papa Pio II. Viene ricordato come un grande scrittore e diplomatico, incoronato anche poeta dall’imperatore Federico III.

enea eroe

Leggi anche: Luigi: significato del nome, etimologia e curiosità

Onomastico Enea: Frasi e Immagini di Auguri

Spesso è difficile comunicare a parole il proprio affetto, oppure risultare originali tra i tanti auguri inviati da amici e parenti. Soprattutto per una persona che si chiama Enea, che sarà sicuramente piena di amici. Ma niente paura!

Se c’è un Enea nella vostra vita e volete fargli gli auguri per il suo onomastico, potete scegliere una delle frasi di auguri che abbiamo selezionato per voi.

“Il tuo nome è troppo bello per potersene dimenticare: Auguri Enea!”

“Un nome unico per una persona unica. Buon onomastico, Enea!”

“Ti auguro un onomastico gioioso e sfavillante come te”

“Non ci si può dimenticare del tuo onomastico, soprattutto quando si conosce una persona come te, capace di rendere unico un nome già così speciale. Tanti Auguri, Enea!”

“Il Santo che porta il tuo nome ti accompagni sempre nel lungo percorso della tua meravigliosa vita. Buon onomastico, Enea!”

E se volete accompagnare una foto agli auguri di buon onomastico a Enea, perché non utilizzare una di queste coloratissime immagini, adatte a grandi e piccini?

Potete condividerle sui Social o inviarle tramite Whatsapp a tutti gli Enea che conoscete, per rallegrare ancora di più la loro giornata di festa.

auguri enea auguri enea smile auguri enea star buon onomastico enea

Leggi anche: Davide: il significato e le curiosità sul nome

Cosa aspettarsi da un bambino dal nome Enea

Un bimbo che porta il nome Enea sarà senza dubbio molto legato alla sua famiglia, affettuoso con i genitori, sempre pronto a fare la pace con fratelli e sorelle.

Ha un carattere molto forte e deciso, e anche se non è amante delle sfide si ingegna sempre per risolverle e portare avanti i suoi progetti. Chi porta il nome Enea pensa sempre in grande e non si lascia scoraggiare dalle difficoltà.

Spesso la sua testardaggine lo porta a essere indisciplinato verso le regole altrui e troppo pignolo verso le sue, ma ciò non gli nega la possibilità di essere circondato da molti amici e da molti amori.

enea nome

Leggi anche: Stefano: significato del nome, etimologia e curiosità

Varianti e diffusioni del nome Enea

Non esistono varianti italiane del nome Enea, né la possibilità di attribuirlo a una femminuccia. Le altre lingue europee presentano  le seguenti forme:

  • Aeneas (inglese e svedese),
  • Ainéas (irlandese),
  • Énée (francese),
  • Äneas e Aineias (tedesco),
  • Enej (russo),
  • Eneas (spagnolo).

Il nome Enea, nonostante sia quello dell’eroe fondatore di Roma, non è molto diffuso in Italia. I dati ISTAT ci dicono che poco più di mille bambini sono stati battezzati con il nome Enea nel 2016. Si tratta di una cifra molto bassa, ma nettamente superiore a quanto accadeva negli anni passati. Che i noegenitori si siano maggiormente appassionati alla mitologia greca e abbiano riscoperto il valore e il significato del nome Enea?

carattere enea

Leggi anche: Samuele: significato, origini e curiosità sul nome

Olga De Blasio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *