onomastico luigi

Onomastico Luigi: frasi d’auguri, immagini e storia del Santo

Buon onomastico Luigi

San Luigi quando si festeggia? L’onomastico di chi porta il nome Luigi cade il giorno 21 giugno, in onore di S Luigi Gonzaga. Perciò, in questa data, è importante ricordarsi di fare gli auguri a chi porta questo nome. Tutti noi conosciamo qualcuno che si chiama Luigi, nome non troppo lungo, semplice, ma allo stesso tempo importante. Perciò, per dire “auguri Luigi“, si possono inoltrare delle belle frasi d’auguri, oppure delle immagini che riportino un pensiero per le persone a cui vogliamo dire buon onomastico. Insomma, scopriamo come fare gli auguri di buon onomastico Luigi e qual è la storia di questo Santo.

Onomastico San Luigi: frasi originali per fare gli auguri

Il 21 giugno si festeggia San Luigi, giorno in cui non bisogna dimenticarsi di fare gli auguri a parenti e amici che portano questo nome. Grazie alla tecnologia è possibile farlo tramite Whatsapp o social network, ma anche via sms. Inoltre ci si può ispirare a questi pensieri per scrivere biglietti di auguri. Insomma, l’importante è avere un pensiero speciale per una persona cara. Dunque ecco di seguito alcune frasi per poter dire buon onomastico a chi si chiama Luigi.

I tuoi genitori hanno scelto per te un nome importante, da condottiero, come lo sei nella vita. Auguri!

Ti giunga questo messaggio di stima e simpatia. Tanti auguri Luigi!

In questo giorno è davvero impossibile dimenticarsi di te! Buon onomastico caro Luigi!

Un breve pensiero in un breve messaggio per dimostrarti quanto bene ti voglio! Tanti auguri per il giorno di San Luigi

Tanti auguri Luigi! Il tuo nome è importante come lo sei tu… Buon onomastico!

Buongiorno caro Luigi, tanti auguri per il giorno del tuo onomastico. Che la tua vita sia profumata come un fiore e bella come una stella!

Un dolce messaggio a una persona speciale come il nome che porta: Luigi. Buon onomastico!

onomastico luigi

Leggi anche: Luigi: significato del nome, etimologia e curiosità 

Immagini buon onomastico Luigi: gli auguri più belli

Per fare gli auguri nel giorno di S. Luigi, si possono inviare via Whatsapp anche delle belle immagini per dire buon onomastico. Ce ne sono moltissime da poter inoltrare, con una frase più o meno semplice. A volte un’immagine può essere più gradita a chi la riceve e quindi si può considerare come una buona alternativa al messaggio di auguri classico. Inoltre queste immagini auguri Luigi si possono anche stampare e consegnare, magari insieme a un piccolo regalo. Vediamo di seguito alcune immagini per gli auguri di buon onomastico a chi si chiama Luigi.

onomastico luigi

onomastico luigi

onomastico luigi

onomastico luigi

onomastico luigi

onomastico luigi

onomastico luigi

onomastico luigi

onomastico luigi

onomastico luigi

Leggi anche: Onomastico Davide: immagini, frasi d’auguri e storia del Santo

San Luigi Gonzaga: la storia del Santo che porta questo nome

In Italia San Luigi cade il 21 giugno, giorno in cui si ricorda S Luigi Gonzaga, morto nell’anno 1591 a soli 23 anni. Come si può intuire dal nome, è discendente della nota e potente famiglia Gonzaga per via del padre, il marchese Ferdinando. Essendo erede al titolo nobiliare, in quanto primo di otto figli, fu educato in tal senso fin da piccolissimo, ma negli anni qualcosa iniziò a farsi sentire dentro di lui. L’amore nei confronti di Dio si evidenziò in maniera prepotente a soli 7 anni, quando si isolava dal resto del mondo per pregare in un angolo della sua casa. Il padre di Luigi Gonzaga continuava a spingerlo verso la vita delle corti, cosa che lo rese ancora più devoto a Dio allontanandolo da quelle abitudini sfarzose. Il padre cercò di opporsi alla spiritualità del suo primogenito, che già all’età di 17 anni manifestò la volontà di entrare a far parte della Compagnia di Gesù. Nonostante la famiglia non lo appoggiasse, con determinazione riusci a ottenere ciò che voleva, dedicando totalmente la sua vita a Dio e alle persone bisognose di aiuto.

Negli anni 1590-1591, Luigi Gonzaga si rese disponibile ad aiutare tutti coloro che, a Roma, venivano colpiti da malattie infettive spesso mortali. Pur essendo malato e dunque a rischio, un giorno decise di aiutare un appestato trovato per la strada portandolo in ospedale per salvarlo. Luigi Gonzaga però morì solo pochi giorni dopo. Fu proclamato Santo da Papa Benedetto XIII nel 1726. San Luigi è considerato dalla Chiesa come protettore degli studenti, dei malati di AIDS, e della gioventù cattolica.

Ecco altre giornate in cui ricorre l’onomastico di chi si chiama Luigi:

  • 25 febbraio
  • 12 marzo
  • 3 e 28 aprile
  • 9 e 24 ottobre

onomastico luigi

Leggi anche: Onomastico Stefano: immagini, frasi d’auguri e storia del santo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *