foto_siringa_spiaggia

Bari, bimba punta da siringa in spiaggia

Bari, incidente sulla spiaggia

Camminare tranquillamente sulla spiaggia indossando le proprie infradito, e restare punti da una siringa. È successo a una bambina di sei anni mentre era in compagnia di sua madre a Torre a Mare, nella zona di via Fontana Nuova, a Bari.

I fatti

La piccola dopo l’incidente è stata immediatamente trasportata al pronto soccorso, dove i medici l’hanno sottoposta ad un lungo processo di profilassi per evitare la possibilità di contrarre malattie infettive.

Leggi anche: Le merende per bambini da portare in spiaggia sane e gustose

foto_mare

Inevitabile l’allarme e la paura che si è scatenata tra i bagnanti in una zona particolarmente affollata e frequentata da famiglie e bambini. I fatti sono accaduti verso le 13, quando molti stavano lasciando la spiaggia per tornare a casa e mangiare.

Dopo aver appreso quanto successo alla bambina, però, molte famiglie hanno deciso di restare in spiaggia e non muoversi, ma aspettare l’arrivo dei controlli. La spiaggia in questione non è sotto il controllo di stabilimenti privati, ma è libera e a ridosso della strada. Ecco perché, purtroppo, è possibile che in molti si rechino su quella lingua di litorale, la notte e nelle ore più impensabili.

I cittadini lanciano l’allarme

I bagnanti della zona, ora, chiedono maggiori controlli e pulizia.

Si vuole sollecitare attenzione e pulizia da parte delle autorità competenti e sensibilizzare il sindaco Antonio Decaro circa il degrado in cui versa la sua amata Torre a Mare

fanno sapere i cittadini, come riporta repubblica.it.

foto_mare_puglia

Leggi anche: Vasto, bagnino sedicenne salva padre con tre figli: la storia

Il sindaco ha chiesto un report

Intanto, il sindaco ha chiesto un report ad Amiu. Stando a quanto riferito dal Comune, la mattina dell’incidente era passato il servizio giornaliero di pulizia: ecco perché è impensabile che i responsabili non si siano accorti della presenza di una siringa sulla sabbia.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *