foto togliere pannolino

10 consigli per togliere il pannolino in estate

Come riuscire a togliere il pannolino ai bambini

I primi anni di vita dei bimbi, si sa, sono un insieme di scoperte e traguardi che genitori e piccini vivono insieme.
Una delle più fondamentali conquiste della prima infanzia è il momento in cui si abbandona l’utilizzo del pannolino.
Questo passaggio così importante, spesso porta con sé un insieme di dubbi su come, quando e che metodo sia meglio utilizzare per togliere il pannolino ai bambini.
Ecco allora alcuni pratici consigli per affrontare senza traumi questo passaggio complicato.

Quando togliere il pannolino ai bambini: l’estate

Non esiste una ricetta per togliere il pannolino ai bambini che può andare bene per tutti.
Innanzitutto perché non c’è un’età adatta per cominciare questo apprendimento, ma un ventaglio ampio che va dai 18 mesi fino ai 3 anni.

  1. È sempre bene capire se il bambino è pronto a questo passaggio, al di là della sua età.
    Per comprenderlo gli esperti consigliano di incominciare a fare caso se il bambino riesce a rendersi conto di quando ha lo stimolo, avvertendo, per esempio, i genitori. Poi bisogna passare a una fase di prova sul vasino o sul water con riduttore per capire se la novità lo infastidisca o meno.
  2. Solitamente si sceglie l’estate come periodo di prova per togliere il pannolino ai bambini. Il motivo è semplice: ci sono meno vestiti da togliere in caso di urgenza e da lavare in caso di errore, inoltre il bimbo si sente a suo agio senza vestiti.
  3. Un consiglio pratico per togliere il pannolino ai bambini è passare al pannolino a mutandina, più pratico da togliere e che aiuta i bambini a imitare il gesto compiuto dai grandi con i pantaloni.
  4. Leggi anche: Cambio pannolino: 7 trucchi per riuscire al meglio

    foto togliere pannolino quando

    Come togliere il pannolino ai bambini: alcuni consigli

    La pratica per togliere il pannolino ai bambini è complessa e variabile, ogni bambino potrebbe comprendere e apprezzare un diverso metodo di approccio a questo mondo nuovo, ma ci sono dei consigli, trasmessi da mamma a mamma, per farli sentire a loro agio e per togliere il pannolino senza traumi, al di là dell’età scelta.

  5. È importante costruire una routine. I bambini si sa, sono molto abitudinari, quindi inserire la nuova pratica del vasino in una routine può aiutarli ad accettare il cambiamento più velocemente. Quindi risulta utile, mettere il bimbo sul vasino tutti i giorni dopo la colazione o prima di uscire di casa, in modo da creare il lui un collegamento tra quel momento e lo stimolo.
  6. I bambini imparano molto da ciò che vedono. Quindi, nel periodo di pratica per togliere il pannolino, è consigliato portare con sé i bimbi in bagno e commentare il momento con lui, così da abituarlo a una nuova routine (tirarsi giù e su i pantaloni, tirare lo sciacquone, lavarsi le mani…).
  7. Un’idea pratica è di buttare il contenuto dai pannolini nel water, in modo da creare già nei bimbi un collegamento tra i due oggetti.
  8. Leggi anche: Come togliere il pannolino con il metodo Montessori

    foto togliere pannolino come

    Togliere il pannolino ai bambini: il problema della notte

    Il momento più difficile da controllare nel periodo in cui si toglie il pannolino ai bambini è quello della notte.

  9. È importante che si passi alla fase notte, solo dopo che il bambino sia riuscito a togliere il pannolino di giorno, restando sempre asciutto. Inoltre, meglio munire il lettino di un telo impermeabile per i possibili e frequenti errori. All’inizio è consigliato, quindi, mettere sempre il pannolino durante la notte.
  10. Mai sgridare il bambino se ha sbagliato. Togliere il pannolino è un momento importante di crescita e non facile per i bimbi. Dei rimproveri potrebbero complicare ulteriormente il passaggio.
  11. Quando il bambino ha passato una prima fase di avvicinamento alla tecnica per togliere il pannolino, è bene incoraggiarlo a stare senza pannolino il più possibile, armandosi di pazienza per i possibili errori e allietando l’attesa sul vasino con canzoni e favole.
  12. Importante, infine, premiare il bambino che riesce a togliere il pannolino e incoraggiare ogni suo passo in avanti.

Leggi anche: Dermatite da pannolino: cos’è e come curarla

foto togliere pannolino notte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *