foto pianeta tesoro

Il Pianeta del Tesoro: la canzone di Max Pezzali e la fiaba per bambini

Il Pianeta del Tesoro: la storia di un’avventura

Il Pianeta del Tesoro è una favola per bambini scritta per il grande schermo dalla Walt Disney, riprendendo un famosissimo romanzo per bambini, ma trasportando le vicissitudini narrate nel mondo dello spazio.
Jim, il protagonista del cartone animato per bambini de Il Pianeta del tesoro, vive un’avventura strabiliante alla ricerca di una famosissimo tesoro ma, soprattutto, fa un percorso di crescita personale che lo cambierà totalmente.

Fiaba per bambini Il Pianeta del Tesoro

La favola per bambini Il Pianeta del Tesoro ha come protagonista Jim, un ragazzo problematico che durante il viaggio alla ricerca del mitico tesoro del pirata Flint, troverà invece se stesso.
Jim non ha potuto vivere fino in fondo con il padre, che lo ha lasciato da piccolo con la madre ed è sempre alla ricerca di qualcosa che forse non esiste. Infatti il tesoro di Flint è proprio il paradigma di questo suo cercare, in un’infinita non accettazione della sua realtà personale.
Troverà una figura paterna in Silver, che in realtà all’inizio della fiaba gli è antagonista. Alla fine del film, Jim, abbandonerà i sogni di tesori nascosti e, accettando la sua realtà imperfetta, terminerà gli studi.

Da quando è bambino, Jim Hawkins è appassionato di storie sui pirati, specialmente sulle avventure del capitano Nathaniel Flint sul leggendario Pianeta del Tesoro. Vive sul pianeta Montressor con la madre Sarah e, dopo che il padre scappa di casa, diventa un adolescente problematico, che si caccia sempre nei guai.
Un giorno, a diciassette anni, dopo essere venuto in possesso della mappa spaziale che indica l’esistenza del Pianeta del Tesoro Jim, insieme al dottor Doppler, un astrofisico amico di famiglia, decide di partire alla ricerca di questo pianeta. I due partono con la nave comandata dal capitano Amelia, che mette sotto chiave il globo e spedisce Jim a fare il mozzo per il cuoco di bordo, John Silver: è un cyborg che instaurerà col ragazzo un rapporto quasi paterno. Una notte Jim scopre che Silver e altri parlano di ammutinarsi: il loro obiettivo è di rubare il tesoro, una volta trovato il Pianeta. Ma presto Silver scopre Jim, che è costretto a scappare con il capitano Amelia, mentre sulla nave l’ammutinamento è in atto. Dopo un atterraggio di fortuna, Amelia, il Doppler e Jim incontrano il robot B.E.N. (Biointelligenza Elettro-Numerica), che ha lavorato proprio con il capitano Flint e che ha perso, però, parte della sua memoria interna. Ma Silver li trova e ordina a Jim, che ha recuperato il globo-mappa, di condurlo al tesoro. Una volta scoperto il nascondiglio, Jim recupera la memoria di B.E.N, e mentre i pirati si trastullano nell’oro, B.E.N. ricorda che il sistema di sicurezza ideato da Flint distruggerà l’intero pianeta, se qualcuno si introduce nella sala del tesoro. E, mentre tutto sta andando a fuoco e Jim è in pericolo di vita, Silver abbandona l’oro per salvare il ragazzo.

Leggi anche: Lilo e Stitch: una favola sul valore della famiglia

foto pianetatesoro

Il Pianeta del Tesoro: le curiosità della favola per bambini

Il cartone animato per bambini de Il Pianeta del Tesoro si basa sul celebre romanzo di Robert Louis Stevenson “L’Isola del Tesoro”, capolavoro della letteratura per bambini.
La storia viene ripresa pressoché totalmente dalla casa di produzione americana, che ne cambia però l’ambientazione, passando dal mare allo spazio. La nave diventa una navicella spaziale e l’isola un pianeta.
Il cartone animato per bambini non ebbe molto successo e, il previsto sequel, venne annullato.
Tecnicamente il film per bambini de Il Pianeta del Tesoro è straordinario perché è il primo a legare la tecnica 2D a quella del 3D. Per creare il film ci vollero quattro anni di lavoro e tutti i personaggi sono stati disegnati, ispirandosi a grandi attori del cinema. Ad esempio, il protagonista Jim ha l’aspetto di James Dean.

Leggi anche: Il Re Leone 3: fiaba per bambini, canzoni e curiosità

foto jim

Il Pianeta del Tesoro: la filastrocca per bambini

La favola per bambini de Il Pianeta del Tesoro è una storia fantastica e avventurosa che fa volare i bambini con la fantasia ma sa anche inviare un importante messaggio di crescita personale ed accettazione, attraverso la vicenda del protagonista Jim.
Il cartone animato per bambini de Il Pianeta del Tesoro ha anche il merito di raccontare di nuovo ai più piccoli un grande classico della letteratura mondiale, creando un passaggio dalla storia scritta a quella resa in video.
Le favole per bambini, possono essere raccontate sfruttando tutte le modalità narrative: video, canzoni, pagine di un libro e anche le filastrocche per bambini, che ne danno la sfumatura più giocosa.
Ecco la filastrocca per bambini de Il Pianeta del Tesoro:

Jack il pirata
su un’isoletta
ha sotterrato
una cassetta
con il tesoro
d’argento e d’oro…
Poi se n’è andato
ma è affondato.
Dopo cent’anni
arriva Pippo
con una zappa
e con la mappa
del giacimento
d’oro e d’argento…
E scava e scava
trova due uova
di tartaruga
ma il tesoro non c’è.
Trova un sasso bianco e rosso
con su scritto ” marameo…”
Qualcun altro
furbo e scaltro
è arrivato prima di lui!
Per consolarsi
della sudata
il nostro Pippo
fa una frittata
con le due uova
di tartaruga…
E se le mangia
con la lattuga
poi torna a casa
e va a letto a dormir…
Poi torna a casa
e va a letto a dormir!

Leggi anche: Frozen: i segreti sul personaggio di Anna

foto silver

Storie per bambini: Il Pianeta del Tesoro e i video più belli

Il cartone animato per bambini de Il Pianeta del Tesoro è un capolavoro tecnico in cui gli animatori della Walt Disney, hanno utilizzato tanti effetti speciali e la nuova tecnica del 3D.
L’ambientazione fantastica e un po’ steampunk, quindi fantascientifica e tecnologica in un periodo storico passato, si presta ad affascinare il pubblico con colpi di scena e disegni inaspettati.
Questa scenografia molto fantasiosa fa da sfondo ad una favola appassionante e la ritroviamo nei video per bambini de Il Pianeta del Tesoro.




Leggi anche: Frozen: le canzoni più belle

Il Pianeta del Tesoro: la canzone per bambini di Max Pezzali

Il film per bambini de Il Pianeta del Tesoro non ha avuto un grande successo di pubblico, ma la sigla che accompagnava il cartone animato per bambini ha conquistato la vetta delle classifiche.
La versione italiana della sigla del film per bambini de Il Pianeta del Tesoro è stata cantata da Max Pezzali e s’intitola “Ci sono anch’io”. Nel testo, la canzone per bambini riprende la tribolazione del protagonista Jim, alla ricerca di risposte e di qualcosa che forse non esiste.
Ecco la canzone per bambini del Pianeta del Tesoro.

Leggi anche: Frozen: i segreti sul personaggio di Elsa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *