foto Peter Pan curiosità

Peter Pan come non lo avete mai visto: le curiosità sulla favola

Curiosità su Peter Pan: autore, origini, e personaggi

Peter Pan, la favola scritta da J.M. Barrie, è una storia entrata nel cuore di tutti noi. Le ultime generazioni, molto probabilmente, la conoscono grazie alla celebre interpretazione di Walt Disney, Le avventure di Peter Pan, datato 1953. Il film di animazione di Disney è così conosciuto e amato che ha sostituito in molti versi la versione originale nella mente del pubblico. Non tutti, infatti, sanno che nella vera storia non compare Capitan Uncino. Ecco tutte le curiosità che ruotano attorno alla vera fiaba di Peter Pan, dai collegamenti con la storia personale dell’autore, ai personaggi, alle vicende legate alla celebre versione di Disney.

Peter Pan: riflesso della vita del suo autore

Peter Pan è un ragazzino alle soglie dell’adolescenza, che, a differenza dei suoi coetanei, è destinato a non invecchiare. Pochi saprebbero ricondurre il personaggio al fratello di J.M. Barrie. L’autore stesso, infatti, ha una vita così interessante da meritare un’opera. All’età di 6 anni, Barrie perse il fratello maggiore. Da allora la sua vita non sarà più la stessa, poichè, nel tentativo di risollevare la madre dalla depressione, finì per identificarsi nel fratello nei modi di fare, rinunciando a sviluppare una propria personalità. Il personaggio di Peter Pan della favola, quindi, rappresenterebbe proprio suo fratello, un ragazzo intrappolato, nell’impossibilità di invecchiare.

foto barrie

Leggi anche: Bambi: tutte le curiosità sul film targato Disney

Le origini di Peter Pan e le diverse versioni della fiaba

La versione più nota della storia per bambini, come abbiamo visto, è la trasposizione in cartone animato per opera di Disney. Tuttavia, questa non è la prima e originale versione. Il personaggio di Peter della favola per bambini calca le scene inizialmente nell’opera “L’uccellino bianco”, datata 1902, e successivamente nell’opera “Peter Pan nei Giardini di Kensington”, uscita nel 1906. Nel 1904, esce a teatro la più famosa opera teatrale “Peter Pan, o il ragazzo che non voleva crescere”, che ha un gran successo. Solo qualche anno più tardi, nel 1911, J.M. Barrie scrisse il primo romanzo, “Peter e Wendy”.

foto Peter Pan origini

Leggi anche: La carica dei 101: la storia per bambini, le canzoni e i video più belli

Peter Pan: curiosità su Capitan Uncino, Trilli e Wendy

Non c’è Peter Pan senza il suo acerrimo nemico, Capitan Uncino. E se vi dicessi che la vera storia è nata senza di lui? Si, all’inizio, la fiaba non comprendeva il famoso capitano, perchè Peter Pan era già una figura non totalmente dalla parte dei “buoni”. Nel corso delle esibizioni, l’autore capì che c’era bisogno di uno sketch per i cambi di scena. Anche Campanellino, o Trilli, è un personaggio giunto in seguito. All’inizio, Campanellino era semplicemente una luce e la sua voce era riprodotta dal suono di una campanella. Anche il personaggio di Wendy è legato ad un aneddoto. Infatti, lo stesso nome, Wendy, sembra essere stato inventato da Barrie, a partire dal nomignolo di un’amica di infanzia. In basso sono presenti alcuni video sui personaggi di Capitan Uncino, Trilli e Wendy della favola di Peter Pan.

Leggi anche: Alice nel paese delle meraviglie: i segreti sulla favola

Peter Pan, film della Disney: tutte le curiosità

La storia di Peter Pan era così apprezzata da Walt Disney, che volle farne il suo secondo film dopo Biancaneve. In effetti, se la storia era molto apprezzata, come dimostrano gli incassi, così non si può dire per il personaggio. Il ragazzino, infatti, sembra risultasse sgradito al regista. Famosa nel film, tanto quanto i personaggi, è la canzone di “L’isola che non c’è”, interpretata in italiano da Edoardo Bennato. Quello che molti non sanno è che questa canzone era nata per un altro film, Alice Nel Paese delle Meraviglie. Ma i legami con questo cartone non sono finiti. Sembra, infatti, che la doppiatrice di Wendy fosse anche la doppiatrice di Alice. Per continuare sulla scia dei parallelismi, anche il personaggio di Capitan Uncino e del Sig. Darling nel film Disney ispirato al racconto per bambini, hanno lo stesso doppiatore. Questa scelta non è a caso. Riprende, infatti, la tradizione teatrale, che vuole lo stesso attore per entrambi i personaggi. In basso il video della canzone di Edoardo Bennato ispirata alla storia per bambini.

foto Peter Pan disney

Leggi anche: I tre porcellini: la storia, le canzoni e i video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *