foto ovulazione

Doppia ovulazione: cos’è e come riconoscerla

Doppia ovulazione o ovulazione multipla

La doppia ovulazione si ha quando, nello stesso mese, nel corpo della donna avvengono due ovulazioni distinte.
Questo raro fenomeno, approfondito da ricercatori internazionali, si deve distinguere dalla ovulazione multipla, avvenimento molto più frequente che non consiste in una doppia ovulazione nello stesso ciclo mestruale. Al contrario si ha una singola ovulazione da cui vengono prodotti più di un ovocita. Questo tipo di ovulazione porta solitamente ad un parto gemellare.
Il periodo fertile della donna nella doppia ovulazione è allungato, in quella multipla resta invariato.

Doppia ovulazione: cos’è

Con il termine ovulazione si intende il periodo in cui l’ovocita viene espulso dalle ovaie. Da questo momento in poi comincia il periodo fertile, in cui l’ovulo può essere fecondato, che di solito dura 24 ore. L’ovulazione ha luogo solitamente intorno al quattordicesimo giorno di ciclo.
Si ha una doppia ovulazione quando questo processo di maturazione dell’ovocita e di possibilità di fertilità avviene due volte in un mese in momenti separati.
Si hanno dunque due fasi di fertilità e di possibile gravidanza all’interno dello stesso ciclo.

Leggi anche: Calendario ovulazione per scoprire i giorni fertili

foto doppia ovulazione

Cause della doppia ovulazione

Gli studiosi della University of Saskatchewan del Canada hanno dimostrato la rara occorrenza del fenomeno della doppia ovulazione. Le cause vanno ricercate in alcune alterazioni ormonali che di fatto stimolano una nuova ovulazione, quando in realtà dovrebbe cominciare il processo che porta al ciclo mestruale.
Grazie all’effetto degli ormoni, nel corpo avviene una nuova ovulazione, quando la precedente è appena avvenuta, senza che passi un mese.

Leggi anche: Tutto su ovulazione e concepimento

foto periodofertile

Doppia ovulazione: i sintomi

La doppia ovulazione di fatto presenta gli stessi sintomi della normale ovulazione ma ripetuti due volte. Nel corpo della donna avverrà una prima ovulazione, rappresentata da tutte le avvisaglie abituali. Innanzitutto le perdite trasparenti e i dolori che alcune donne sentono al basso ventre, in corrispondenza delle ovaie. Inoltre si verificano delle perdite di muco cervicale trasparente ed elastico. La temperatura basale e le sue alterazioni sono un altro indizio dell’avvenuta ovulazione.
In caso di doppia ovulazione tutti questi sintomi verranno avvertiti due volte dalla donna in due momenti distinti del mese.
Quindi ci sarà una prima fase di avvisaglie di ovulazione, un periodo di stacco e di nuovo ricompariranno gli stessi sintomi ad avvertire dell’arrivano di una doppia ovulazione, altrimenti non riconoscibile.

Leggi anche: Calendario ovulazione per scoprire i giorni fertili

foto periodo fertile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *