foto_uganda_famiglia

Uganda, l’incredibile storia: una donna ha dato alla luce 44 figli

Uganda, una super famiglia

È difficile, per molti, pensare di vivere con tanti figli a carico. Ebbene, pensate che in Uganda una donna ha ben quarantaquattro figli. La trentanovenne ne ha persi sei, ed attualmente vive sotto lo stesso tetto con i restanti 38 bambini. Ecco il suo racconto e la sua storia.

La storia

La protagonista di questa incredibile storia è Mariam Nabatanzi, una donna dalla vita non facile. Quando aveva solo 13 anni, i suoi genitori la vendettero ad un uomo che di anni ne aveva 27 di più. I due si sposarono, ma l’allora adolescente era talmente piccola da non capire cose stesse succedendo. Un anno dopo ebbe i suoi primi figli, i gemelli. L’anno successivo, poi, un parto trigemellare e un altro anno diede alla luce ben quattro gemelli.

Leggi anche: Mamme, con un figlio invecchia di 11 anni il loro DNA

foto_uganda
Kassim Kayira / Facebook

Miriam ha raccontato la sua storia ai microfoni di Bright Side:

Mio marito ha avuto molti figli dai suoi precedenti rapporti e ho dovuto prendermi cura di loro perché le loro madri erano sparse ovunque. Era un tipo anche violento, dovevo fare attenzione e non potevo permettere di disobbedirlo

ha detto la donna.

Quando Miriam è arrivata ad avere 23 figli, ha chiesto ai medici se fosse possibile eseguire una procedura in modo da non averne altri. Dopo un esame approfondito, i dottori le hanno comunicato che qualsiasi procedura attuata avrebbe messo in pericolo la sua vita. Mariam, alla fine, ha dato alla luce un totale di 44 bambini, di cui sei sono purtroppo morti.

Leggi anche: Diventa mamma a 61 anni: “Lo faccio per mio figlio, che è gay”

foto_uganda_mamma
Kassim Kayira / Facebook

Nessun rimpianto

La donna ad oggi si dice felice: non ha rimpianti e “avere figli è una benedizione di Dio.”

L’unica cosa che la turba è che i suoi figli crescano senza il padre: la donna è stata infatti abbandonata dal marito che, racconta, non ha mai avuto alcun interesse nel crescere i bambini. Il figlio maggiore, che oggi ha 23 anni, ha confermato di non aver più rivisto suo padre da quando aveva 13 anni.

foto_mamma_uganda
Kassim Kayira / Facebook

Tutti i suoi figli stanno ricevendo un’istruzione. Una delle sue gemelle primogenite è già diventata infermiera, l’altra una costruttrice.

Spero che i miei figli andranno a scuola perché tutti hanno grandi ambizioni di essere medici, insegnanti e avvocati. Voglio che realizzino questi sogni, e fare quello che io non ho potuto fare

ha raccontato la donna.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *