foto rapunzel

Rapunzel: la fiaba per bambini, le canzoni e le curiosità

Rapunzel: la fiaba di una principessa moderna

La favola per bambini di Rapunzel è una fiaba tradizionale europea, raccontata in numerose varianti, tra cui la più famosa è quella dei fratelli Grimm.
La fiaba di Rapunzel è stata reinventata anche dalla Walt Disney, che ha donato alla protagonista un tocco più moderno. Nel cartone animato per bambini Disney, Rapunzel è un’eroina forte e combattiva, una principessa dallo spirito attuale in un mondo del passato.

Rapunzel, la storia per bambini

La favola per bambini di Rapunzel è una storia all’apparenza semplice ma densa di significato, infatti, nasconde una morale importante: cercare di non lasciarsi trasportare dalle tentazioni. La storia per bambini  diffonde un monito forte contro la deviazione dell’amore che ci rende prigionieri. Si tratta di due temi importanti nascosti in una stupenda fiaba per bambini.
Eccone il testo di Rapunzel, tratto dalla favola originale, da leggere e condividere con i propri figli:

Una giovane coppia di sposi vive in una casetta accanto al giardino di una maga, dove nessuno osa entrare, benché ricco di frutti.
La giovane sposa aspetta un bambino. Un giorno, guardando il giardino dalla finestra, vede dei meravigliosi raperonzoli e viene presa da una voglia irresistibile di mangiarli…
Il marito prova a prenderne qualcuno, ma… aihmè viene scoperto dalla maga che glieli concede a condizione che, una volta nata, lui le dia la bambina, che venne chiamata appunto Raperonzolo!
Quando Raperonzolo compie 12 anni, la maga la chiude in una torre altissima che aveva solo un’altissima finestrella. Ogni volta che la maga voleva salire in cima alla torre, la chiamava per aggrapparsi alle sue lunghe trecce bionde.
Ma un bel giorno su quelle trecce salì un giovane principe che dopo alcune peripezie la salvò, la sposò e…vissero per sempre felici e contenti!

Leggi anche: Cenerentola: i segreti sulla principessa del cartone animato Disney

foto rapunzel2

Rapunzel: le curiosità sulla favola

La fiaba di Rapunzel è stata pubblicata per la prima volta dai fratelli Grimm nella loro raccolta “Fiabe” ad inizio ‘800.
La favola per bambini però riprende una tematica ricorrente nei racconti europei, che ha origine addirittura al tempo degli antichi greci. Difatti, si trovano alcune similarità addirittura con la storia di Danae, madre di Perseo, anche lei rinchiusa in una torre.
La Disney nel 2010 decide di farne una versione cartone animato per bambini di grandissimo successo, che modifica parecchio la storia dei due cantastorie tedeschi, sopratutto per quanto riguarda l’antefatto che porta alla prigionia della ragazza. Infatti nel cartone animato per bambini non si trova nessun riferimento al raperonzolo, alimento che, nella fiaba per bambini dei Grimm, è desiderato dalla madre di Rapunzel e scatena la diatriba con l’antagonista della favola Gothel.
Il raperonzolo, l’elemento che dona il nome alla favola per bambini e anche alla protagonista, non è citato dalla Disney e ha un sapore misterioso anche nella versione dei Grimm, poiché gli stessi non lasciano intendere a che alimento in realtà facessero riferimento. Tradizionalmente si pensa che i fratelli con questo termine parlassero di una specie di campanula ma non se ne ha certezza.

Leggi anche: Cenerentola Disney: finale alternativo e curiosità sul principe

foto rapunzel3

Rapunzel – L’intreccio della torre: la filastrocca per bambini

Le filastrocche per bambini danno uno spunto nuovo per vivere una favola attraverso rime e versi divertenti. I bambini hanno l’opportunità di giocare tra di loro e coi grandi, utilizzando i loro personaggi preferiti. Ci si può divertire a memorizzare insieme le filastrocche, o a ripeterle per ripercorrere storie come quella di Raperonzolo.
Rapunzel è protagonista di alcune filastrocche per bambini, dove si trasmette la sua storia in rima, utilizzando i suoni in modo divertente. Ecco un’allegra filastrocca che parla della principessa dai lunghi capelli oro della versione Disney del racconto per bambini: Rapunzel – L’intreccio della torre.

Da un fiore magico tutto è iniziato
che di tanto potere era dotato
era usato da una strega cattiva
che solo il suo aspetto decrepito abbelliva
la regina però incinta era ammalata
e solo il bel fiore l’avrebbe salvata
il popolo allora iniziò a cercare ma nessuno pensava di potercela fare
alla fine però il fior si trovò
e la brutta strega su tutte le furie andò
la regina mise al mondo una bella bambina
degna del titolo di principessina
ma il potere del fiore non era svanito
e nei capelli della piccina era finito
La regina Rapunzel la chiamò
e la fortuna col popolo festeggiò
ma era in arrivo per lei una brutta sorpresa
perchè la strega non si era ancora arresa
infatti la bambina nella notte rapì
e per la regina il sogno finì.
In memoria della bambina ogni anno
si lanciava una lanterna per il suo compleanno
e per sperare
che i suoi genitori potesse riabbracciare.
La bambina intanto bambina più non era
e in una torre il suo tempo trascorreva da mattina a sera
la strega madre si fingeva
e dei suoi poteri uso faceva
Rapunzel con un camaleonte viveva
ma intanto il suo compleanno giungeva
dalla madre per il compleanno voleva
la risposta a una domanda che da sempre aveva
al suo compleanno non riusciva a capire
perchè le lanterne vedeva apparire
la strega che tutto nasconder voleva
che era una coincidenza rispondeva
e per compensare
un altro dono le dovette portare
così partì
e per un po’ non fu più lì.
Intanto un ladro dal nome falso
un ragazzo un po’ pazzo
dalle guardie doveva scappare
nella torre doveva entrare.
Arrivato sopra non era finita
c’era una ragazza sbizzarrita
Rapunzel era spaventata
e lo colpì con una padellata.
Quando si risvegliò
un camaleonte sul suo naso si trovò
una corda di capelli attorno a lui era avvolta
la sua espressione sconvolta
Rapunzel mai l’avrebbe liberato
se qualcosa non avesse ottenuto
lui al castello l’accompagnerà
se lei il materiale rubato gli restituirà
lui il patto accettò
e giù dalla torre la portò
così a un locale rozzo l’accompagnò
ma lei con la sua dolcezza l’amore portò
per sfuggire alle guardie dovettero scappare
e i salti mortali dovettero fare.
Una via d’uscita quasi più non c’era
temevano di non poter vedere la sera
ma Rapunzel coi suoi capelli tutto illuminò
e col ladro presto scappò
dei suoi poteri dovette svelare
e la ferita del ladro dovette guarire
Rapunzel il suo sogno realizzò
e del ladro s’innamorò.
La strega il ladro allontanò,
ma lui per amor di lei tornò
Rapunzel intanto si era ricordata
e dalla strega era stata legata
quando il ladro arrivò lì
la strega lo colpì
Rapunzel disperata chiese un patto
e accordo fu fatto
voleva salvare il suo innamorato
ma gli venne vietato.
Infatti il ladro con un taglio netto
le fece il caschetto
la strega così disperò
e con un incidente sul suolo piombò
Rapunzel piangendo il suo amore
aprì il suo cuore
a lui cadde una lacrima sul petto
ed ecco rinato il ladro provetto
Rapunzel dai suoi genitori tornò
e il suo amore sposò.

Leggi anche: Cenerentola: fiaba per bambini, canzoni e curiosità

foto rapunzel4

Rapunzel: la fiaba per bambini nei video del cartone

La Walt Disney ha creato la più conosciuta versione cartone animato della favola per bambini di Rapunzel.  Il film è il cinquantesimo classico Disney ed è il più costoso prodotto dalla famosa casa produttrice americana. Inoltre Rapunzel – L’intreccio della torre è il sesto film Disney per incassi. Nel film troviamo cinque personaggi principali, ma anche 59 personaggi secondari. Un lavoro di ideazione e realizzazione enorme.
Divertentissimo il personaggio di Pascal, il camaleonte di Rapunzel, che ritroviamo in questi video del cartone animato per bambini.

Leggi anche: Shrek 2: i segreti su Fiona e le scene più belle del sequel della favola

Rapunzel Disney: le canzoni più belle del cartone

La favola di Rapunzel, come tutti i classici Disney, è raccontata in modalità musical, con l’inserimento cioè di diversi brani cantati nella narrazione. Le canzoni rimangono nella mente dei bimbi e diventano delle vere e proprie hit di successo come è successo alle musiche del cartone animato Rapunzel.
“Aspettando una nuova vita”, “Resta con me” e tutte le altre, sono ormai dei classici per i bambini.
In basso ecco alcune canzoni di Rapunzel tratte dal successo della Walt Disney.

Leggi anche: Mulan: canzoni, storia e curiosità sul film Disney

Rapunzel le incredibili nozze: il sequel Disney

Nel 2012 la Disney decide di farci sapere come è andata avanti la storia di Rapunzel e Flynn Rider. Viene creato così il corto “Rapunzel, le incredibili nozze”, che precederà al cinema il film “La Bella e la Bestia”. È un corto spassoso, dove si scorge ulteriormente la modernità della Disney, che non mette il focus sul favoloso matrimonio dei due protagonisti ma su di un episodio che lo precede. Maximus e Pascal perdono le fedi nuziali ed inizia una spericolata rincorsa alle stesse. Colpo di scena finale: la bella principessa Rapunzel, vestita da sposa, coi capelli corti e bruni. Nel video in basso ecco il divertente corto.

Leggi anche: Aladdin Disney: i segreti inaspettati sul protagonista, Jasmine e il Genio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *