alice campello alvaro morata

Alice Campello rivela: “Io e Morata vogliamo presto una bambina”

Alice Campello confessa di volere una bambina

Alice Campello, modella italiana e moglie del calciatore Alvaro Morata, è felicemente mamma di due bambini. La bella modella che ha rubato il cuore al giocatore spagnolo ha partorito due gemelli lo scorso luglio. Nonostante i suoi figli non abbiano neppure un anno, Alice sta già iniziando a pensare di fare un altro bimbo… O meglio, un’altra bimba! La Campello non ha infatti mai nascosto la speranza di avere una femminuccia, che nella sua prima gravidanza non è arrivata. Alice è ovviamente una mamma innamoratissima dei suoi due maschietti, ma in futuro vorrebbe avere ugualmente una bambina. La moglie di Morata ha confessato di voler diventare presto mamma di una femminuccia.

alice campello mamma

Alice e Morata vogliono la femminuccia: ecco quando

La bella Alice ha rivelato di volere una bambina su Instagram. La Campello, rispondendo ad una domanda di una fan, ha rivelato di aver sofferto tanto durante la gravidanza, ma ha anche detto:

Dopo l’estate vogliamo una bambina, quindi vuol dire che la gioia supera qualsiasi altra cosa.

Alice Campello e Alvaro Morata proveranno dunque a dare una sorellina ad Alessandro e Leonardo subito dopo l’estate.

Durante la gravidanza Alice ha sofferto molto di nausea e vomito, tanto che su Instagram ha pubblicato un dolcissimo post a suo marito, ringraziandolo di esserle stato vicino durante quei mesi difficili. Alice ha rivelato di non riuscire neanche a mangiare e bere, di essere stata ricoverata in ospedale e di aver passato interi mesi a letto. Inoltre la modella ha confessato di essere stata sempre nervosa e avere continui sbalzi d’umore. I suoi disturbi sono durati per i primi 6 mesi, e le hanno fatto perdere tantissimo peso.

View this post on Instagram

Ho rivisto per caso questa foto e mi sono commossa tanto. Avevo Ale e Leo in pancia: non riuscivo a mangiare, a bere, ad alzarmi dal letto ed ero molto sensibile… e tu eri sempre lì. Eravamo sempre noi due e solo noi due…Sempre mano nella mano. Stavi le notti a dormire in ospedale con me in un letto minuscolo quando eri appena tornato dalla Germania per i tuoi trattamenti alla schiena ed eri distrutto, svegliandoti ogni ora per aiutarmi a fare tutto..uscivi massimo 5 minuti per prendere qualcosa da mangiare e in quei 5 minuti mi chiamavi al telefono 20 volte. Hai imparato a cucinare per le voglie che mi venivano, giusto per provare a farmi mangiare almeno un po’. Hai sopportato i miei sbalzi d’umore anche quando sembravo completamente pazza e lottavi per farmi sentire quanto mi amavi anche in quelle occasioni (e tutt’ora). Mi stai vicino ogni giorno nel bene e nel male proprio come ci siamo promessi e fai di tutto per sorprendermi e farmi sentire il centro della tua vita, la tua priorità e famiglia. Sei cambiato per me…sei cresciuto e maturato ed io insieme a te. Abbiamo vissuto cose che non si possono raccontare, che solo noi sappiamo, che saranno per sempre dentro di noi e per questo sei e sarai sempre la persona più importante della mia vita e il mio compagno di vita che non potrei amare e stimare di più. ti amo @alvaromorata

A post shared by Alice Campello-Morata (@alicecampello) on

Alessandro e Leonardo, i gemellini di Alvaro Morata e Alice Campello

Nonostante la voglia di avere una femminuccia, Alice è una mamma innamoratissima dei suoi bebè. I piccoli Alessandro e Leonardo sono dolcissimi e le riempiono la vita di gioia e amore. La Campello pubblica spesso foto dei gemellini su Instagram: Leonardo è uguale a lei, mentre Alessandro somiglia molto al papà. Alice passa gran parte del suo tempo con i suoi bambini, ed è una mamma innamoratissima e molto premurosa.

View this post on Instagram

Nostri ❤️ @alvaromorata #AALA

A post shared by Alice Campello-Morata (@alicecampello) on

View this post on Instagram

biscotti ❌

A post shared by Alice Campello-Morata (@alicecampello) on

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *