Scuola: lezioni di meditazione al posto delle punizioni. Ecco i sorprendenti risultati

Punizioni sostituite da lezioni di meditazione

In una scuola elementare vengono adottate lezioni di meditazione per i bambini che si comportano male in classe. Stop dunque a castighi e severe punizioni a scuola, ma via libera alla riflessione: i risultati sono sorprendenti fin da subito. Ecco dove viene adottato questo metodo.

Stop a castighi e punizioni


Un comportamento scorretto del bambino va ripreso, ma in che modo? Una scuola Primaria ha una soluzione: la meditazione. Ebbene sì, perchè nella Scuola Robert Coleman di Baltimora , negli Stati Uniti d’America, i bambini maleducati, che si comportano male a scuola, devono frequentare poi delle lezioni di meditazione con un maestro.
Si dice stop a castighi e punizioni, stop a paginette, scritte alla lavagna o a numerosi compiti per casa.

LEGGI ANCHE:Bambini ingestibili: cosa fare?

Meditazione a scuola

In questa scuola americana, dove vengono adottate lezioni di meditazione, i risultati sono stati fin da subito sorprendenti. Sono due anni che la scuola adotta questo metodo, presente tra l’altro nel regolamento scolastico, e ad essere soddisfatti sono sia i genitori che gli insegnanti. Infatti, i bambini appaiono più tranquilli subito dopo la lezione.

Lezione di meditazione: ecco come funziona

Ormai è da tempo che la pedagogia moderna condanna le classiche punizioni, a casa e a scuola. C’è un’apertura maggiore verso il rinforzo dei comportamenti positivi, ad esempio. Ma come funziona il metodo della meditazione? Il discorso è abbastanza semplice: i bambini che si comportano male in classe e che dunque assumono un comportamento scorretto, devono seguire poi delle lezioni di meditazione con un’insegnante esperto in materia. Qui il bambino si troverà con altri suoi coetanei dove avrà modo di riflettere sul suo comportamento.

LEGGI ANCHE: Gli abbracci sono meglio di severe punizioni

Gli effetti della meditazione

I risultati di queste lezioni di meditazione, come già anticipato, sono realmente soddisfacenti in quanto fin da subito si riscontra un miglioramento nello studente. In effetti il bambino non solo si calma, ma ha anche modo di trasformare la sua agitazione in energia positiva.

Sono un'educatrice per l'infanzia. Adoro i bambini ed il loro fantastico mondo. Lavoro attualmente in un asilo nido ed ho ampia esperienza nel campo dell'animazione e dei servizi ricreativi in generale. Pronta per iniziare anche quest'avventura con Passione Mamma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *