Mangiare pesce in gravidanza può migliorare la vista e lo sviluppo cerebrale del bambino

Mangiare pesce in gravidanza fa bene al neonato

Il pesce in gravidanza ha benefici per il nascituro. Secondo un recente studio finlandese, infatti, migliorerebbe la vista ed il suo sviluppo cerebrale.
Ecco dunque cosa c’è da sapere, quale pesce mangiare in gravidanza e quale invece è da evitare.

Pesce in gravidanza

Una corretta alimentazione e l’allattamento al seno sono due rette vie che una donna incinta dovrebbe intraprendere. Ecco dunque un interessante interrogativo che ha a che fare il consumo di pesce:
fa bene mangiare pesce in gravidanza? La risposta è sì, ma con le dovute attenzioni e precauzioni. Infatti è da evitare il pesce crudo in gravidanza, ma anche quello ricco di mercurio ed i frutti di mare.
E sebbene sia risaputo che mangiare pesce è salutare, c’è qualcosa in più da sapere e che viene riportato da uno studio che è stato condotto di recente sulle mamme in dolce attesa.

LEGGI ANCHE: Pesce surgelato in gravidanza: sì o no?

Lo studio

Mangiare il pesce grasso in gravidanza ha effetti benefici sulla vista e sullo sviluppo cerebrale del bambino: a dirlo è proprio la scienza.
Lo studio è stato condotto in Finlandia, precisamente all’Università di Turku ed ha analizzato le diete di 56 donne in gravidanza. I ricercatori, infatti, hanno annotato tutto ciò che queste mamme mangiavano durante la gravidanza. Ovviamente sono stati presi in considerazione anche altri fattori come: il peso, il loro stile di vita, la pressione sanguigna ed i livelli di zucchero nel sangue. Infine, dopo il parto i bambini sono stati seguiti fino all’età di 2 anni per analizzare soprattutto la loro vista attraverso dei test di valutazione.

I risultati

pesce gravidanza

I risultati dello studio condotto in Finlandia hanno dimostrato che i bambini, le cui madri consumavano almeno 3 porzioni di pesce a settimana in gravidanza, avevano ottimi risultati durante i test visivi. Lo stesso invece non si può dire per i bambini le cui madri non mangiavano pesce o ne mangiavano poco.
Dunque questi dati parlano chiaro: mangiare pesce in gravidanza ha effetti benefici per la vista del nascituro. Ovviamente non sono poi da trascurare i principi nutritivi contenuti nel pesce e che fanno bene allo sviluppo del bambino come la Vitamina D, la vitamina E, il fosforo ed il potassio.
La ricerca è stata poi pubblicata sulla rivista medica Pediatric Research.

LEGGI ANCHE: Dieta per donne in gravidanza

Sono un'educatrice per l'infanzia. Adoro i bambini ed il loro fantastico mondo. Lavoro attualmente in un asilo nido ed ho ampia esperienza nel campo dell'animazione e dei servizi ricreativi in generale. Pronta per iniziare anche quest'avventura con Passione Mamma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *