carta famiglia 2019

Carta famiglia 2019, cos’è e come richiederlo

Carta famiglia: anche nel 2019 ci sarà

Il 2018 volge al termine e un nuovo anno si avvicina. Come ogni anno, il Governo ha lavorato negli ultimi mesi del 2018 alla Legge di Bilancio. Sussidi e bonus per le famiglie hanno perciò nuove regole e nuovi requisiti da rispettare. Nel 2019 i genitori potranno contare ancora una volta sulla Carta Famiglia, ovvero una prestazione che spetta alle famiglie con figli. La Carta Famiglia consente di ricevere sconti per l’acquisto di cibo o altri beni. Ma in cosa consiste esattamente il bonus Carta Famiglia e come si può richiedere? Ecco tutte le informazioni.

Bonus carta famiglia: in cosa consiste

La Carta Famiglia è un aiuto per le famiglie italiane concesso dal comune. L’agevolazione consiste nell’ottenimento di sconti su beni e servizi, ma anche su medicine, hobby ecc. Questa carta dà la possibilità di usufruire di uno sconto presso i negozi o gli erogatori di servizi, pubblici o privati, che aderiscono all’iniziativa.

bonus carta famiglia

Leggi anche: Bonus mamma, bonus nido e bonus bebè: le novità

La carta famiglia ha una durata di 2 anni e può essere richiesta dalle famiglie che hanno almeno 3 figli di età minore dei 18 anni. Il reddito annuo del nucleo familiare non deve superare i 30.000€: superata questa soglia infatti non è più possibile richiedere la Carta Famiglia.

Leggi anche: Bonus nido, nel 2019 più soldi alle famiglie

Ottenuta la carta, è possibile ricevere sconti su vari beni, come quelli alimentari, ma anche per le bevande (non alcoliche). Anche medicinali, materiale scolastico, prodotti per igiene personale e non, abbigliamento, sono inclusi negli sconti usufruibili con la carta. La Carta Famiglia prevede sconti anche per quanto riguarda i servizi: trasporti, sport, cultura, turismo ecc. sono settori inclusi nel raggio del prezioso sussidio.

carta famiglia

Leggi anche: Bonus bebè, le novità per il 2019

Come si ottiene la carta famiglia

Per ottenere la Carta Famiglia si deve essere residenti in Italia e si può essere italiani o stranieri. I nuclei familiari devono avere reddito di non oltre 30.000€. Le famiglie per richiedere la tessera devono avere 3 figli minori a carico. La Lega in un emendamento aveva proposto che la Carta Famiglia fosse estesa ai nuclei con 3 figli a carico di età minore di 26 anni, ma si tratta ancora di una bozza. Al momento solo chi ha 3 figli minori può richiederla.

Carta famiglia 2019: come richiederla

La Carta Famiglia deve essere richiesta presso il proprio comune di residenza. Dopo aver presentato domanda con allegato il proprio Isee, la richiesta sarà esaminata e successivamente approvata. Il Comune di residenza provvederà poi al rilascio della card che dovrà essere esibita nei negozi.

carta famiglia comune

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *