foto_ambulanza

Bimba di 22 mesi soffoca con uno gnocco: morta dopo giorni di agonia

Soffocata da uno gnocco, bimba di 22 mesi muore dopo 4 giorni in coma

Ennesimo dramma in giorni che sarebbero dovuti essere di festa, e questa volta fa ancora più male perché a morire è stata una bambina. La piccola stava mangiando a casa di amici con i genitori quando ad un certo punto le è andato di traverso un boccone, più precisamente uno gnocco che la piccola stava ingerendo. La tragedia è accaduta a Terento, in provincia di Bolzano. La bimba, di soli 22 mesi, è stata subito trasportata in ospedale ed è morta solo dopo giorni di agonia.

Leggi anche: Bimba muore soffocata con un boccone di carne

I fatti risalgono al 23 dicembre

La bimba, di soli 22 mesi, era con i genitori a casa di alcuni parenti per passare una serata spensierata festeggiando il Natale in arrivo. La tragedia è infatti avvenuta il 23 dicembre. Durante la cena alla piccola è andato di traverso uno gnocco e la situazione è degenerata. I genitori non sono infatti riusciti a far sputare alla bimba lo gnocco, e hanno immediatamente chiamato i soccorsi. Una volta giunti in casa, i medici hanno preferito trasferire la bambina all’ospedale di Padova con l’elisoccorso. Le condizioni della bimba sono apparse fin da subito molto gravi e l’unico modo per tentare l’impossibile era cercare di non perdere tempo. Una volta giunti a Padova, i medici hanno provato subito a salvare la piccola in ogni modo, ma ogni sforzo si è rivelato inutile.

gnocchi

Leggi anche: Manovra di Heimlich, perché conoscerla salva la vita

Dopo giorni di agonia passati in terapia intensiva, il cuoricino della piccola ha smesso di battere. Il fatto è stato reso noto solamente ieri pomeriggio, quando purtroppo la bimba è morta, anche se l’episodio originario risalirebbe al 23 dicembre. Secondo alcune fonti il corpicino senza vita della bambina verrà portato in Austria, Paese natale della sua mamma.

Leggi anche: Gaia Lucariello, compagna di Inzaghi, salva una neonata che stava soffocando

Solo pochi giorni fa un’altra bimba era morta soffocata da un boccone

In questi giorni di festa non è la prima tragedia simile che accade. Già qualche giorno fa una bimba di cinque anni, dopo aver passato la giornata con la famiglia in giro per i negozi in cerca di regali, aveva chiesto qualcosa da mangiare in auto. I genitori, che erano con lei in macchina, le avevano dato un wurstel che le è stato fatale. Anche in questo caso la piccola non è morta subito, ma è rimasta tre giorni in coma, per poi morire. I genitori hanno donato gli organi.

bimba muore soffocata

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *