foto_alberi_di_natale

Alberi di Natale: i più belli del mondo del 2018

Alberi di Natale

L’albero di Natale è uno dei simboli più importanti delle festività natalizie. Si tratta in genere di un abete addobbato a festa di vari colori, dal rosso all’oro, dal blu all’argento. Solitamente l’albero, nella nostra tradizione, viene preparato l’8 dicembre (giorno dell’Immacolata) e rimosso dopo l’Epifania, anche se non mancano i ritardatari che si riducono all’ultimo momento!

Albero Natale, perché farlo insieme

Pensate che diversi studi hanno evidenziato che chi addobba la casa con largo anticipo, è più felice. Forse è solo un caso, o forse è vero che fare l’albero di Natale insieme, allestendolo e decorandolo con palline, luci e nastri, può essere un bel momento da passare in famiglia, in compagnia dei più cari.

Alberi di Natale: i più belli del mondo

Fare l’albero di Natale ormai è un momento saliente delle festività in ogni parte del mondo: dall’America al Brasile, dalla Francia fino all’immancabile Italia, non ci resta allora che iniziare questo “viaggio virtuale” ed ammirare gli alberi di Natale più belli del 2018.

L’albero di Natale a Rockfeller Center

Uno degli alberi di Natale più belli al mondo è senz’altro quello addobbato a Rockfeller Center, nel cuore di Manhattan. La zona, commerciale e all’avanguardia, ogni anno si dedica con cura alle decorazioni per il Natale, tanto da allestire anche un mercatino e una pista di pattinaggio. A destare però l’attenzione e la curiosità dei turisti e non, è il meraviglioso albero che viene acceso il 3 dicembre di ogni anno.

foto_albero_natale_rockfeller

Leggi anche: Quando si fa l’albero di Natale con i bambini: il giorno preciso

Albero di Natale a Lafayette

Ad aggiudicarsi il titolo di albero di Natale più originale è quello che viene addobbato ogni anno alla galleria Lafayette, in Francia. Ogni anno vengono fatte delle dichiarazioni specifiche, a tema, e per questo 2018 è stato scelto di allestire un “Natale mostruoso”. Ecco perché, all’interno della galleria, è possibile ammirare un albero al contrario. Inoltre, durante l’accensione di quest’ultimo i visitatori hanno potuto anche ammirare la riproduzione di una magnifica aurora boreale ritratta sulla cupola.

foto_albero_di_natale_lafayette

Albero di Natale Rio De Janeiro

Un altro albero di Natale meraviglioso è quello di Rio De Janeiro, in Brasile. Si tratta del più grande albero galleggiante del mondo, allestito nella Laguna Rodirigo de Freitas. L’albero di Natale, che pesa più di cinquecento tonnellate, dispone di ben 3,3 milioni di luci: la sua accensione, ormai dal 2006, è un vero e proprio evento per residenti e turisti da ogni parte del mondo.

foto_albero_di_natale_rio

Albero di Natale Casa Bianca

Torniamo in America, dove è impossibile non citare l’Albero di Natale che viene allestito fuori la Casa Bianca. Tutti gli anni, la residenza del presidente statunitense e famiglia diventa un regno fatto di luci e colori: quest’anno l’albero di Natale scelto da Donald e Melania Trump è alto quasi 6 metri e viene da un vivaio della Nord Carolina.

foto_albero_di_natale_casabianca

Albero di Natale a Trafalgar Squadre, Londra

Uno degli eventi più simbolici ed attesi del Natale a Londra è l’accensione dell’albero di Trafalgar Square. Il 6 dicembre, alle 18.00, ogni anno viene acceso l’albero di Natale dal sapore di storia. L’albero infatti viene regalato dal governo norvegese come gesto di ringraziamento al popolo inglese per l’aiuto ricevuto durante la Seconda Guerra Mondiale. L’albero di Natale di Trafalgar Square di solito è alto tra i 20 ed i 25 metri, e viene decorato in tradizionale stile norvegese.

foto_albero_di_natale_londra

Albero di Natale a Milano

Arriviamo in Italia: nel nostro Paese, uno degli alberi che ogni anno desta più attenzione e stupore è quello allestito a Milano, nella galleria Vittorio Emanuele II. L’albero di Natale viene donato ogni anno al capoluogo lombardo dalla maison austriaca Svarosvky, che durante le festività natalizie ha il merito di illuminare l’intera galleria. Alto più di 12 metri e decorato da oltre 10.000 ornamenti, l’albero di Natale milanese è arricchito da 36.000 luci ed impreziosito da un imponente punta a forma di stella.

foto_albero_di_natale_milano

Albero di Natale a Praga

Spostiamoci ora in Repubblica Ceca: se non siete mai stati a Praga, approfittate delle vacanze natalizie per gustare la magica atmosfera che la città sa offrire. Vivere il Natale in questa città è davvero una fortuna: durante il periodo invernale, nella Piazza della Città Vecchia vengono allestiti anche i famosissimi mercatini che ogni anno richiamano i turisti da ogni parte del mondo!

foto_albero_di_natale_praga

Leggi anche: 8 idee originali per l’albero di Natale

Albero di Natale a Berlino

Il nostro “viaggio virtuale” termina a Berlino, meravigliosa città della Germania che ogni anno, all’accendersi delle luci natalizie, si trasforma in incanto. Oltre alle consuete decorazioni per le strade principali della città, vengono addobbati circa 570 alberi sparsi per la Kurfürstendamm, Tauentzienstraße, Uhlandstraße e le vie adiacenti. L’albero di Natale principale viene invece allestito accanto alla famosa Porta di Brandeburgo, uno dei più importanti monumenti della città, simbolo della stessa da oltre due secoli.

foto_albero_di_natale_berlino

D’altronde, la tradizione vuole che la nascita dell’albero di Natale sia avvenuta nel lontano 1419 proprio in Germania, in particolare a Friburgo. Nella cittadina del sud-ovest, i panettieri per primi iniziarono a decorare un albero appendendoci pan di zenzero, frutta e nocciole. Da quel momento, ha avuto il via una delle tradizioni più longeve ed amate del mondo.

Studentessa a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *