Mettere i figli a letto presto fa bene alla salute mentale dei genitori

Far addormentare i bambini

Far addormentare i bambini presto la sera ha benefici sulla salute mentale dei genitori. Secondo uno studio americano, infatti, i genitori dei bambini che vanno a letto dopo cena sono più sereni ed in salute. Ma quante sono le ore di sonno ideali per i più piccoli? Quanto dovrebbe dormire un bambino?

Mettere a letto presto i bambini fa bene

sonno bambino
Il sonno è fondamentale. Dormire poco non va affatto bene, soprattutto per i più piccoli. Questo è risaputo ma delle volte far addormentare i bambini risulta un’impresa molto difficile per i genitori, che oltre a dover star dietro ai propri figli tutto il giorno, devono faticare anche la sera per metterli a letto. Insomma essere genitori comporta anche questo e spesso si va sotto stress.
In merito a ciò uno studio americano ha riportato che mettere i bambini a letto la sera presto fa bene a loro ma in special modo ai genitori. Vediamo perchè.

Lo studio

La U.S. National Sleep Foundation da sempre si occupa di problemi del sonno sia degli adulti sia dei più piccoli. Di recente però ha condotto una ricerca sul sonno dei bambini ed è arrivata alla conclusione che i genitori più sereni sono proprio quelli che mettono a letto presto i propri figli. Ma non solo, perchè a quanto pare, questi genitori sono anche più in salute di altri.
foto_sonno
L’ideale sarebbe mette i bambini a letto dopo mangiato, infatti, già dalle prime ore della sera aumenta il livello di melatonina nel corpo, raggiungendo poi dei picchi nelle ore notturne centrali. La melatonina è un ormone che aiuta il corpo a sapere quando è ora di dormire e quando è ora di svegliarsi.

Quanto dovrebbe dormire un bambino?

foto_bambino_sonno
La ricerca condotta dalla U.S. National Sleep Foundation ha riportato anche il numero delle ore di sonno ideali per un bambino, facendo delle distinzioni per fasce d’età. In particolare, la durata del sonno raccomandata per neonati al di sotto dei 3 mesi va dalle 14 alle 17 ore al giorno, mentre per neonati dai 4 agli 11 mesi le ore passano da 12 a 15 circa. Per bambini fino a due anni, invece, le ore di sonno raccomandate vanno da 11 a 14. Infine in età prescolare, quindi dai 3 ai 5 anni, i bambini dovrebbero dormire almeno 10 ore al giorno; mentre in età scolare ne sono sufficienti anche 9.
Importante dunque per i bambini è andare a letto presto per raggiungere le ore di sonno ideali.

LEGGI ANCHE: Musica per far addormentare i bambini

Sono un'educatrice per l'infanzia. Adoro i bambini ed il loro fantastico mondo. Lavoro attualmente in un asilo nido ed ho ampia esperienza nel campo dell'animazione e dei servizi ricreativi in generale. Pronta per iniziare anche quest'avventura con Passione Mamma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *