donna partorisce treni stranford

Londra, donna entra in travaglio sul treno e il bebè nasce a bordo

Entra in travaglio e partorisce sul treno: l’incredibile storia di una mamma londinese

Aveva fretta di venire al mondo il bebè che a Londra ha deciso di nascere sul treno. Come riporta la BBC, una mamma pendolare è entrata in travaglio proprio a bordo di un treno e il piccolo è nato sul vagone. La donna ha iniziato il travaglio sul convoglio e, con urgenza, sono stati chiamati i paramedici al servizio della Stratford International di Londra. Il macchinista, subito avvisato, ha bloccato il treno per permettere all’ambulanza di raggiungere il mezzo e soccorrere la donna. Questo ha ovviamente causato dei rallentamenti su tutta la linea e non è neppure servito a molto: il piccolo è infatti nato a bordo del treno.

stranford treni

Il bebè è nato sul treno: mamma e bimbo stanno bene

I fatti sono accaduti giovedì 8 novembre in serata. Il bebè aveva talmente tanta voglia di venire al mondo che non ha atteso neanche l’arrivo dei medici e dell’ambulanza. Il neonato infatti è nato a bordo del treno, assistito dai passeggeri che si sono subito prodigati per aiutare la mamma. Fortunatamente il parto è andato bene e il bimbo è nato sano. I medici, una volta raggiunto il treno, hanno visitato mamma e neonato: entrambi sono stati dichiarati in buona salute. La compagnia di treni Stratford ha fatto alla mamma i suoi migliori auguri, dichiarandosi felice di aver accolto su uno dei loro mezzi una nuova vita.

Nonostante il ritardo, i passeggeri, appresa la bella notizia, si sono dichiarati felici e hanno subito dimenticato il ritardo del treno. Alcuni passeggeri hanno anche proposto alla compagnia di far viaggiare il bimbo gratis a vita: la Stratford non si è però ancora espressa su questo tema.

treni stranford

C’è chi nasce in treno… E chi in aereo!

Non è la prima volta che un bambino nasce su un mezzo di trasporto. Qualche tempo fa a bordo di un aereo di una compagnia indiana è venuto al mondo un bebè. La Jet Airways, la compagnia che ha avuto il privilegio di veder nascere un bimbo sul proprio aereo, ha deciso di regalare voli gratis a vita al piccolo. La Stratford farà lo stesso? Vedremo!

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *