bonus maternità

Bonus mamma domani, bonus bebè e bonus nido: le novità per il 2019

Bonus mamma domani, bonus bebè e bonus nido: le novità del 2019

Un nuovo anno è alle porte e con esso anche una nuova legge di Bilancio. Nella legge di bilancio per il 2019 i bonus maternità subiranno delle modifiche rispetto al 2018. Molti genitori si chiedono allora quali saranno le novità e soprattutto se si potrà ancora usufruire dei preziosi bonus mamma domani, bonus bebè e bonus nido. Questi sussidi molto diversi tra loro aiutano infatti i genitori nell’affrontare alcune spese che si hanno alla nascita di un bambino. Vediamo allora tutte le novità per quanto riguarda il bonus mamma, bonus bebè e bonus asilo nido.

Bonus mamma domani

Il bonus mamma domani è quel sussidio che prevede 800€ alle neo mamme. Il sussidio può essere richiesto a partire dai sette mesi di gravidanza e serve ad aiutare i genitori ad affrontare le prime spese che inevitabilmente ci sono con l’arrivo di un figlio. Il bonus mamma domani 2019 ci sarà o no? Ecco tutto ciò che c’è da sapere.

Leggi anche: Bonus mamma: va dichiarato nel 730?

Inps bonus mamma domani: le novità

Al momento nel testo della legge di bilancio non c’è traccia del bonus mamme domani. Al momento quindi sembra che i genitori non potranno fare richiesta del bonus 800€ molto utile per affrontare le prime spese che si hanno con l’arrivo di un bambino.

bonus mamma domani

Bonus bebè

L’unico sussidio che sembra essere sicuro per il 2019 è il bonus bebè. Questo prezioso sussidio, esistente dal 2015, fino al 2017 prevedeva 80€ al mese per le famiglie con Isee fino a 25.000€ e 160€ al mese per chi aveva Isee fino a 7.000€. In questi anni poi il bonus bebè ha avuto durata triennale. Le cose però dal 2019 dovrebbero cambiare.

Leggi anche: Bonus bebè, le novità nel 2019

Inps bonus bebè: le novità

Nella Legge di Bilancio 2018 è stato stabilito che dal suddetto anno l’importo del bonus bebè Inps sarebbe stato ridotto a 40€ per chi ha Isee fino a 25.000€ e 80€ per chi ha Isee fino a 7.000€. Anche la durata è stata ridotta ad un anno.
Questo bonus, seppur ridotto, non dovrebbe quindi essere in dubbio: i genitori potranno continuare ad usufruirne.

bonus bebè

Inps bonus nido

Come il bonus mamma, anche il bonus nido nel 2019 non dovrebbe esserci. Nella Legge di Bilancio il sussidio non viene infatti menzionato. Il bonus nido prevedeva un rimborso spese per le rette del nido fino ad un importo massimo di 1000€. Anche questo era quindi un sussidio molto utile per i genitori che dovevano affrontare spese non indifferenti per mandare i propri figli all’asilo.

Il bonus nido era stato introdotto nella Legge di Bilancio 2017 e confermato poi in quello del 2018. Per il 2019 sembra essere invece completamente sparito.

inps bonus nido

Bonus famiglia: cosa succederà con i sussidi nel 2019

Il bonus mamma domani e il bonus nido scadranno il prossimo 31 dicembre. I due sussidi, inseriti nella legge di bilancio 2017 e confermati in quella del 2018, non ci saranno nel 2019.
In questo momento infatti nella Legge di Bilancio 2019 non viene menzionata una possibile proroga dei due bonus. Il Governo potrebbe cambiare idea? Di certo c’è tempo fino a dicembre per le modifiche: con il passaggio in Parlamento del testo, la Legge di Bilancio potrebbe comunque subire una modifica negli emendamenti e i bonus potrebbero essere prolungati.

Questo articolo è stato verificato con:

  • https://www.money.it/bonus-mamme-bebe-2019?fbclid=IwAR0jefHT-xdQyZd2a8doGajSCCf7eqJcq6KQl_nm5bpVDVelTCudRqiWnos

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *