foto_tatuaggio_mamma_figlio

Tatuaggi dedicati ai figli: ecco i simboli e le frasi da tatuare

Tatuaggi per figli: i più belli

L’amore che ogni genitore prova nei confronti dei propri figli è immenso e difficile da spiegare. Nonostante gli screzi, i nervosismi e le litigate che inevitabilmente si presentano con la crescita, il legame tra genitore e figlio è indelebile, come un tatuaggio. Ecco perché sono in molti, oggi, a decidere di imprimere sulla propria pelle tutto quello che un figlio significa: non solo simboli, ma anche frasi da tatuare e da dedicare alle proprie creature. Ecco tutto quello che c’è da sapere sui tatuaggi per i figli, con una serie di frasi sui figli da cui trarre ispirazione.

Frasi da tatuare

Sono tantissime le frasi da dedicare ad un figlio per esprimergli tutto il proprio amore ed il proprio affetto. Perché non tatuarsele? Sempre più adulti, ad oggi, scelgono di farsi dei tatuaggi dedicati ai loro piccoli, con le iniziali, con un simbolo particolare o semplicemente consistenti in brevi frasi tattoo ricche di significato.

Tattoo frasi: le più belle per i figli

Vediamo insieme qualche idea per dei tatuaggi con delle frasi da dedicare ai nostri figli, per lasciare sulla propria pelle un marchio, l’impronta di un legame indissolubile.

Leggi anche: Frasi belle per tatuaggi dedicati ai figli

Tatuaggio per figli: perché farlo

Innanzitutto, non fate un tatuaggio per i figli se non ne siete convinti: ricordate che state marchiando a vita la vostra pelle, con qualcosa di indelebile. Se però amate i tattoo e volete farne uno dedicato alla vostra famiglia, potete optare per una frase o per il nome di vostro figlio. Molti preferiscono tatuarsi solo le iniziali, altri un simbolo particolare. Perché fare un tatuaggio per i figli? Un figlio, esattamente come il tattoo… è per sempre!

Tatuaggi frasi: quali scegliere

Se siete in procinto di fare un tatuaggio per i vostri figli, ecco alcuni esempi di frasi bellissime che potete dedicare alla vostra creatura.

Le mie labbra non potranno mai baciare un amore più grande; i miei occhi non potranno mai ammirare cosa più bella

My life

Perché sei un essere speciale. Ed io, avrò cura di te (Franco Battiato)

Sei il mio cuore

Sei la parte migliore di me

Tatuaggi nomi figli: dove farli

In molti, piuttosto che le frasi da dedicare ai figli, preferiscono tatuaggi con i nomi dei figli. Dove farli? Il consiglio è quello di scegliere zone del corpo non troppo in vista, e soprattutto di optare per un tattoo dedicato ai figli sobrio e raffinato. Ecco a voi qualche idea sui tatuaggi con i nomi dei figli:

foto_tatuaggi_per_figli

foto_tatuaggi_nomi

foto_tatuaggi_nomi_figli

foto_tatuaggi_frasi_sui_figli

foto_tattoo_per_figli

Leggi anche: Tatuaggio mamma e figlia: perché farlo e le idee più creative

Immagini tatuaggi nomi figli: gli spunti

Braccio, polso interno, caviglia, retro del collo, fianco: queste le parti del corpo che raccomandano di tatuare qualora si preferisca un tatuaggio nascosto e quasi invisibile. Nella moderna società, infatti, non bisogna sottovalutare il mostrare, sul posto di lavoro, tattoo vistosi e appariscenti. In alcuni casi, si rischia di non essere assunti o di essere licenziati. Ecco perché anche gli stessi tatuatori consigliano, specialmente per gli adulti, dei tatuaggi delicati ma belli e creativi, come questi!

Tatuaggio per figlio: i simboli

Quando si tratta di scegliere un tatuaggio per un figlio, non è mai semplice. I dubbi sono tanti, così come la paura di pentirsi. Molti genitori optano non solo per tatuaggi col nome o con le iniziali, ma anche per simboli, data di nascita, peso o altezza del piccolo al momento in cui è venuto alla luce. C’è chi sceglie un fiocco rosa o azzurro a seconda che si tratti di una femminuccia o di un maschietto, chi invece si tatua gli occhi del figli.

Tatuaggio in gravidanza: sì o no?

Alcune donne amano imprimersi un tatuaggio per il figlio già durante la gravidanza. Ma farsi un tattoo durante la gestazione è indicato o meno? Nonostante oggi il tatuaggio sia sicuro e privo di conseguenze nocive, resta il fatto che si tratta di un ago che penetra nel primo strato della pelle, e che potrebbe comportare infezioni e piccole infiammazioni. Ecco perché gli esperti sono concordi nello sconsigliare tatuaggi in gravidanza, ma anche durante l’allattamento.

La dottoressa Piloni conferma che è meglio non fare un tattoo in gravidanza, non perché sia pericoloso, ma perché potrebbero appunto insorgere infiammazioni che comporterebbero l’assunzione di antibiotici. Amate i tattoo e volete assolutamente dedicare un tatuaggio a vostro figlio? Non siate impazienti ed aspettate i nove mesi!

Tatuaggio per un figlio: la moda dei vip

Solo a quel punto, potrete suggellare sulla vostra pelle l’amore eterno ed incondizionato per vostro figlio. Anche molti volti noti dello spettacolo hanno dedicato un tattoo alle rispettive famiglie: dal bomber della Lazio Ciro Immobile a Brad Pitt e Angelina Jolie, da Simona Ventura ad Ascanio Pacelli fino a Vanessa Incontrada.

foto_vanessa_incontrada

foto_simona_ventura

foto_ciro_immobile

Leggi anche: Idee per un tatuaggio dedicato alla famiglia

Tatuaggio mamma figlio: idee originali

Volete seguire l’esempio dei vip e dedicarvi un tatuaggio mamma figlio? Ecco allora delle bellissime immagini di disegni da cui potete prendere spunto per marchiare sulla vostra pelle il segno di un legame indissolubile e quello che significa per voi essere genitore.

foto_tatuaggio_per_figlio

foto_tatuaggio_per_figli

foto_tatuaggio_mamma_figlio

foto_tatuaggio_figlio

foto_tatuaggi_figli

foto_tattoo

foto_tattoo_figlio

foto_tattoo_figli

Studentessa di Lettere a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *