famiglia ferragni

Coppia Ferragni-Fedez: non ci sarà nessun Battesimo per il piccolo Leone. Ecco il motivo

I 4 mesi di Leone: la rivelazione della coppia

La coppia più chiacchierata dello spettacolo, quella formata da Fedez E Chiara Ferragni, non si tira mai indietro quando si tratta di aggiornare i propri fans. Il piccolo Leone ha da poco compiuto quattro mesi e non sono mancate le Instagram stories, pronte a raccontare la giornata ai fans della coppia.
Tante le domande inviate dai loro seguaci, tramite l’apposita funzione di Instagram, ai due neo genitori. I fans erano desiderosi di succose news sulle nozze in programma nella città siciliana di Noto il prossimo settembre, mentre alcuni si domandavano il perché di così tante foto del bimbo sui social. La questione del Battesimo del piccolo ha indotto il rapper, che non le ha mandate a dire, a registrare le incriminate storie di Instagram. E stando alle parole pungenti di Fedez, pare che non ci sarà nessun Battesimo per il piccolo Leone.

Non ci sarà nessun Battesimo per Leone ed è subito polemica sui social

Nelle sue Instagram stories Fedez ha prima chiarito la questione delle foto sui social del piccolo Leone, utilizzando le seguenti parole:

Abbiamo semplicemente deciso di pubblicare le foto della nostra famiglia senza pixelare il viso di Leone perché farlo non avrebbe avuto molto senso vista la nostra esposizione mediatica, si tratta di una scelta opinabile o meno a cui un figlio neonato si deve adattare non essendo consenziente a tal punto da indicare le sue preferenze

fedez e leone

Una volta precisato questo punto al rapper premeva sottolineare, n risposta alle domande dei fans, che non ci sarà nessun Battesimo per il piccolo Leone:

Battezzeremo Leone il 30 febbraio, cioè mai. Se credo in Dio? No. Diglielo Leo, io e la mamma non ci sposiamo in chiesa, diglielo

Non ci sarà nessun Battesimo per il piccolo Leone ed i fans non l’hanno presa molto bene, viste le polemiche che si sono scatenate: i botta e risposta che i fans hanno scambiato con il rapper dimostrano quanto le parole pungenti di Fedez non siano andate a genio ai suoi sostenitori che, non per questo, hanno smesso di seguirlo!

Niente Battesimo per il piccolo Leone: ecco il motivo

Lo scambio di opinioni con i fans è stato davvero ricco di precisazioni, tanto che Fedez ha anche spiegato il perché della scelta tanto contestata. La motivazione del perché non ci sarà nessun battesimo per il piccolo Leone è stata data nell’ambito della risposta ad un’altra polemica di cui i neo genitori sono stati protagonisti, e cioè lo sfruttamento del bambino per motivi economici. I due hanno precisato, con queste parole, che non hanno bisogno di ricorrere a tali mezzi per arricchirsi:

Ho 28 anni, Chiara ne ha 30, insieme abbiamo due società con una ventina di dipendenti che danno da mangiare ad altrettante famiglie e la nostra fortuna di certo non la dobbiamo alla nascita di nostro figlio. Quella di pubblicare foto di nostro figlio sui social, opinabile o meno, è una scelta cui esso inevitabilmente deve adattarsi. È il medesimo scenario di quando si battezza e si converte a una religione un figlio senza potergli chiedere: “Vuoi o non vuoi?“

chiara ferragni e fedez

Insomma Fedez e la fondatrice del blogThe Blonde Salad“, cui la Ferragni deve il suo successo, hanno giustamente deciso di lasciare al figlioletto la libertà di decidere, quando sarà più grande, se far parte o meno della comunità cristiana. Non ci sarà nessun battesimo per il piccolo Leone, ed i fans dovranno cominciare ad abituarsi a questa scelta.

Ho 29 anni e sono un'operatrice socio assistenziale, mi è sempre piaciuto lavorare con i bambini. Ho maturato diverse esperienze nel settore dell'animazione, all'interno di ludoteche e campi scuola. Il mondo dei bambini mi affascina, ho sempre sentito di avere un feeling particolare con loro! Non sono madre ma mi piacerebbe diventarlo un giorno, ed aspettando che questo giorno arrivi considero Passione Mamma una piacevole palestra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *