foto_giulia_grillo

Il Ministro della Salute Giulia Grillo incinta: “Farò vaccinare mio figlio”

Il Ministro della Salute è incinta

Dolce sorpresa durante la conferenza stampa tenutasi al ministero della Salute riguardo le vaccinazioni obbligatorie. Nel bel mezzo dell’assemblea, il Ministro Giulia Grillo ha annunciato ai presenti di essere incinta. Si tratta del primo figlio per la catanese, classe 1975.

Il Ministro annuncia che farà vaccinare il figlio

Il Ministro non si è sbilanciata troppo, ammettendo però chiaramente però che farà vaccinare suo figlio:

Sono in attesa di un figlio e lo farò vaccinare

Poche parole, quanto basta, per lasciano intendere quelle che sono le sue intenzioni. La conferenza si è tenuta quest’oggi ed ha riguardato il tema delle vaccinazioni obbligatorie in vista dell’inizio dell’anno scolastico 2018/2019.

foto_grillo

Vaccinazioni obbligatorie a scuola: le novità

Per la regolare frequenza a scuola per il prossimo anno scolastico basterà semplicemente presentare l’autocertificazione (dichiarazione sostitutiva) delle vaccinazioni effettuate e non sarà più necessario – come era previsto dalla legge – presentare la certificazione ufficiale rilasciata dalla Asl entro il 10 luglio. D’altronde, Di Maio lo aveva annunciato: “Cambieremo la Legge Lorenzin”, aveva detto alla vigilia della campagna elettorale.

Il Ministro Giulia Grillo si augura tuttavia che i genitori non facciano false autocertificazioni che possano poi mettere a repentaglio la frequenza dei figli a scuola.

Se ci sono dei genitori che hanno dei dubbi legittimi si rivolgano a noi e al ministero per avere chiarimenti. La via da seguire è infatti la corretta informazione, sapendo che i vaccini sono importanti e che le famiglie devono essere tranquille

ha poi aggiunto.

foto_giulia_grillo

Chi è Giulia Grillo, il Ministro della Salute

Giulia Grillo nasce a Catania il 30 maggio del 1975. Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia nel 1999 presso l’Università della città siciliana, si specializza in Medicina legale e delle assicurazioni nel 2003, perfezionando i suoi studi all’Università Cattolica di Roma nel 2014.

Intanto, nel 2006, Giulia intraprende anche la carriera politica, prendendo parte al Meetup promosso da Beppe Grillo a Catania. Successivamente si candida alle elezioni regionali in Sicilia del 2008 con la lista “Amici di Beppe Grillo con Sonia Alfano Presidente”, ma non viene eletta. Nel 2013 si candida come capolista alla Camera dei deputati nella circoscrizione Sicilia 2 con il Movimento 5 Stelle, viene eletta ed entra a far parte del gruppo parlamentare del M5S. Dal 1 giugno del 2018 diventa Ministro della Salute del governo Conte.

Studentessa di Lettere a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *