mamma bacio bimbo

Le notti delle mamme: sogni, speranze e proccupazioni

Le notti delle mamme: le mamme dormono ma solo per finta

La mamma è il fulcro su cui tutti i componenti della famiglia fanno leva in ogni momento della giornata, soprattutto quando si tratta di affrontare una qualsiasi difficoltà. Essa è una lavoratrice, una casalinga, una brava cuoca. Una mamma è anche una spalla su cui piangere, una psicologa pronta ad ascoltarti attentamente, a consigliarti ed a sobbarcarsi ogni tipo di preoccupazione. L’elenco potrebbe essere ancora lungo. Anche le mamme hanno però diritto ad un momento di pausa, quando la notte si sdraiano sul proprio letto e provano a chiudere gli occhi. Ma il più delle volte non è così perché le notti delle mamme non sono fatte per dormirele mamme dormono ma non riposano mai!

Le notti delle mamme: tra una pappa e mille pensieri per la testa

Le mamme sono sempre accanto ai figli… dalla nascita all’età adulta e, durante questo lungo percorso, non smettono mai di preoccuparsi di come essere un bravo genitore e dell’avvenire. Le notti in particolare sono quelle più lunghe, quelle in cui si perdono nell’osservare il sonno tranquillo del proprio bimbo. Esse sono pronte a scattare ad ogni suo piccolo sussulto, ad ogni sorriso oppure ad ogni piccolo movimento. Le mamme dormono ma solo per finta… esse trascorrono le notti cullandolo in un dolce dondolio. Le loro sono notti intense… ricche… riempite di emozioni che non potranno essere paragonate a nient’altro. Le mamme, invece di dormire, vigilano silenziosamente sugli innocenti respiri dei propri pargoli. La loro missione è assicurarsi che i bimbi facciano sogni tranquilli, con la mamma sempre al loro fianco.

mamma e figlio

Le notti delle mamme: le vere super eroine in famiglia sono loro

Ad affollare le menti delle mamme, durante le loro lunghe notti, vi sono anche i problemi di tutti i giorni. Le mamme non dormono di notte perché pensano alla montagna di panni da lavare, e stirare, che le aspetta il mattino dopo. Ma non solo… c’è la spesa da fare, il pranzo e la cena da preparare e tutto ciò per cui non si ha tempo e che si rimanda ad un domani che non arriva mai. Ma prima o poi dovrà arrivare. Le notti le mamme dormono, ma non riposano mai, perché pensano che ventiquattro ore non sono abbastanza per fare tutto quello che c’è da fare. Le mamme pensano a quella riunione di lavoro da organizzare, sospirano su problemi che sembrano irrisolvibili e ai quali non si viene mai a capo. Che siano casalinghe, dirigenti d’azienda oppure impiegate… le vere eroine in famiglia sono loro! Donne coraggio il cui lavoro è inarrestabile: la loro mente è sempre piena di pensieri e non finisce mai di lavorare!

mamma guarda figlio dormire

Le notti delle mamme: fatte di sogni, speranze e preoccupazioni

Le mamme di notte non dormono perché sperano in un avvenire roseo per se ma, soprattutto, per i propri figli. Le notti delle mamme sono fatte di fantasia: a loro piace immaginare, con fierezza, come saranno i loro bambini da grandi. Chissà se saranno felici? Chissà se saranno amati, troveranno un bel lavoro oppure se proveranno la gioia di diventare genitori. La stessa gioia che una madre prova osservando, con dolcezza, i suoi occhi che si chiudono a seguito di un piccolo e tenero sbadiglio. Le mamme di notte sperano in futuro di realizzare ogni sogno, ogni desiderio, del proprio piccolo. Esse passano le notti a riflettere su come riuscire a renderlo felice, a come non fargli mancare nulla… pianificano il domani.

mamma guarda bimbo dormire

Le notti delle mamme, infine, sono fatte di domande ed insicurezze. “Oggi sono stata una brava mamma?”
“Ho passato abbastanza tempo con mio figlio?” Queste sono le domande che, durante la notte, affollano la mente di una giovane mamma. Ed allora, cara mamma, noi vogliamo dirti che il solo fatto che tu ti ponga queste domande, dimostra quanto tu sia una brava mamma. E lo sarai per sempre!

Ho 28 anni e sono un'operatrice socio assistenziale, mi è sempre piaciuto lavorare con i bambini. Ho maturato diverse esperienze nel settore dell'animazione, all'interno di ludoteche e campi scuola. Il mondo dei bambini mi affascina, ho sempre sentito di avere un feeling particolare con loro! Non sono madre ma mi piacerebbe diventarlo un giorno, ed aspettando che questo giorno arrivi considero Passione Mamma una piacevole palestra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *