bambini bevono latte

Diabete nei Bambini: Due tazze di latte al giorno aiutano a prevenirlo

Diabete nei bambini: due tazze di latte ogni giorno per prevenirlo

Il latte è l’alimento necessario per la crescita dei bambini, l’unico a nutrirli dal momento della nascita fino all’età adulta. Una volta adulti infatti non si dovrebbe più assumere latte in quanto il nostro organismo non ha più l’enzima necessario a digerire il latte, la lattasi. Nei bambini comunque il latte oltre ad essere fondamentale fino allo svezzamento, è importante anche negli anni successivi. Una recente ricerca dimostra ad esempio che due tazze di latte assunte ogni giorno aiutano i bambini a prevenire il diabete. Lo studio dell’Università del Texas si riferisce in particolar modo ai bambini obesi, di natura quindi più esposti al rischio di sindrome metabolica, la condizione precedente all’insorgenza del diabete.

I bambini obesi sono più esposti allo sviluppo del diabete. Così tanti genitori tendono a togliere loro alcuni alimenti molti calorici e grassi, come ad esempio il latte. Niente di più sbagliato: come dimostra la ricerca dell’Università del Texas, i cui risultati sono stati presentati all’European Congress on Obesity di Vienna, il latte fa bene ai bambini obesi.

latte bambino

Leggi anche: Diabete giovanile, l’allattamento al seno lo riduce

Latte e diabete: la correlazione nei bambini obesi

I ricercatori hanno voluto studiare la correlazione tra latte consumato e livelli di insulina a digiuno nei bambini obesi. Per farlo hanno preso i dati di 171 bambini obesi di età media di 11 anni. I dati erano stati raccolti tra il 2008 e il 2010 in centri specializzati per il peso.

Gli studiosi hanno analizzato la correlazione tra livelli di insulina a digiuno e consumo di latte e altre bibite zuccherate. Sono stati presi in considerazione anche il tipo di latte consumato e la quantità.

Leggi anche: Obesità infantile, come combatterla

I risultati dello studio

Dopo aver analizzato i vari parametri, i ricercatori sono arrivati alla conclusione che solamente il 44% di chi consumava meno di una tazza di latte al giorno aveva livelli di insulina a digiuno nella media, rispetto al 72% dei bambini che avevano dichiarato di bere almeno 2 tazze di latte ogni giorno. Uno scarso consumo di latte nei bambini è quindi associato a livelli di insulina più alti e quindi a una possibilità di sviluppare il diabete maggiore.

Questi risultati, che dimostrano che il latte ha un effetto salutare sugli alti livelli di insulina, che possono condurre al diabete di tipo 2 e sono significativi soprattutto considerata la crescente prevalenza di questa condizione tra i bambini ai giorni nostri

ha dichiarato la ricercatrice a capo dello studio, Mona Eissa. In questo modo i ricercatori contano quindi di informare i genitori affinché sempre meno bambini soffrano di diabete.

latte bambini

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *