capricci mamma figli

Il comportamento dei bambini peggiora con la mamma: il motivo

I bambini fanno più capricci con la mamma

Quasi ogni mamma avrà notato come il comportamento dei propri figli peggiori in loro presenza. I piccoli, che quando sono all’asilo o con gli amichetti si comportano come dei veri e propri angioletti, riservano il loro lato peggiore alla famiglia e soprattutto alle mamme. Il modo di comportarsi peggiora quindi quando il bimbo è in presenza della sola mamma. Può sembrare un paradosso che il bimbo si comporti bene con gli estranei o con persone che non hanno con lui un legame stretto, e davanti alla mamma faccia invece i capricci. In realtà il comportamento dei bambini è normalissimo. A spiegare il perché è proprio la psicologia.

Secondo gli studiosi dell’Università di Washington il comportamento dei bambini è normale. I piccoli in presenza della mamma fanno più capricci. I ricercatori hanno notato, osservando 500 famiglie, come i bambini nel 99% dei casi si comportino peggio in presenza della mamma. In particolare i piccoli quando sono solo con la mamma piangono, disobbediscono e si impuntano di più sulle cose. Gli studiosi hanno provato a dare ai bambini degli ordini. Hanno notato come, quando a dire una cosa fosse la mamma, loro si comportassero in modo nervoso, mentre quando lo stesso comando era dato da un’altra persona il loro comportamento fosse diverso, più calmo.

Perché avviene tutto questo? Le mamme hanno un’influenza negativa sui loro figli? Qual è il motivo per il quale in presenza del genitore di sesso femminile i bambini si pongono in modo nervoso e fanno capricci?

mamma e figlio

Leggi anche: Come calmare i bambini con le favole

Perché i bambini si comportano peggio in presenza della mamma

I bambini con la mamma sanno di poter essere loro stessi. Spesso quindi quando sono solo con la mamma sentono di poter abbandonare tutte le barriere e riescono a mostrarsi per come sono realmente. I piccoli in presenza della mamma non fingono, si mostrano con tutte le loro insicurezze e tutti i loro difetti, e per questo motivo spesso si comportano anche peggio.

Pur non avendo alcuna preoccupazione, durante la giornata i bambini accumulano un certo livello di stress. Quando perciò tornano a casa dopo l’asilo o dopo una giornata passata con gli amichetti, sono stanchi e nervosi. Con la mamma sanno di poter abbandonare ogni corazza perché si fidano della sua figura e sanno che anche se loro si dovessero comportare male, lei non li abbandonerà. Proprio per questo motivo i piccoli si lasciano andare, mostrando anche i loro lati negativi.

Ogni bambino ha una fiducia enorme nella propria mamma e sa che con lei può comportarsi in modo naturale. Escono così anche quei lati che invece in altri contesti non vengono fuori. Perché allora il bambino non si comporta male anche con gli altri parenti o con il papà? Solitamente i bimbi hanno con la mamma un rapporto più stretto, quasi simbiotico. Proprio questo legame così stretto fa sì che il bimbo si senta sempre al sicuro e soprattutto sempre accettato dalla mamma, nonostante i suoi difetti.

capricci bambini

Come far sì che i bambini non facciano i capricci con la mamma

Spesso i bambini fanno capricci con la mamma anche perché vogliono essere coccolati. I piccoli sanno infatti che la mamma riesce a calmarli e si comportano in questo modo anche per ricevere qualche attenzione in più. Accontentare sempre i bambini non è certo un buon metodo educativo perché non bisogna sempre dar loro ragione, ma qualche coccola in più non fa certo male!

Ci sono poi alcune tecniche che le mamme possono adottare per calmare un bambino che fa capricci. Un buon metodo è quello del time-out, che permette al bimbo di calmarsi e riflettere. Bisogna poi ricordare che anche se spesso i bambini ci fanno innervosire, la sculacciata non è mai una soluzione!

bambini fanno capricci

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *