foto_usa_sassi

Maestra invita bimbi a lanciare sassi al compagno di classe VIDEO

Usa, l’invito shock della maestra

Ha dell’incredibile quanto successo a Forrest City, nello stato americano dell’Arkansas. Le immagini, che hanno fatto in pochissimo tempo il giro del mondo, parlano da sole e documentano di un terribile attacco nei confronti di un bambino. Nel video, infatti, si nota un piccolo piangere e coprirsi il volto mentre i compagni di classe gli lanciano ferocemente contro dei sassi.

La cosa ancor più grave ed orribile, è il fatto che a spingere a tale gesto è stata proprio la maestra. Stando a quanto si nota nel video, infatti, la donna interviene dicendo “Ha imparato, ora non lo farà più”, lasciando supporre che l’invito fatto ai suoi alunni – cioè quello di lanciare pietre – fosse per punire la povera vittima.

Leggi anche: Corleone, maestra d’asilo sospesa dal servizio: picchiava i bambini

La maestra è stata denunciata

La maestra è stata denunciata alla polizia da una sua collega che aveva assistito alla vergognosa scena di violenza. Secondo quanto ammesso poi dall’insegnante agli inquirenti, la “colpa” del bambino – di soli quattro anni – sarebbe stata quella di “tirare sempre sassi“.

Leggi anche: Roma, botte e maltrattamenti a bambini: maestra agli arresti domiciliari

Inoltre la donna, stando a quanto detto dai media americani, avrebbe anche dichiarato di non ricordare il momento in cui avrebbe invitato gli alunni a compiere un gesto di violenza tanto folle quanto ingiustificabile. Come fa sapere Fox 13 TV, il video che mostra le vergognose immagini sarebbe stato inviato direttamente alla polizia da un altro membro del personale scolastico che, si dice, abbia assistito alla scena. I fatti, risalenti al 26 aprile scorso, non avrebbero portato ad alcun arresto.

Leggi anche: “La maestra mi ha fatto mangiare il vomito”: l’accusa shock di una bambina dell’asilo

Il video

Ecco il video SHOCK che ha fatto il giro del mondo e che ha indignato il web intero:

Studentessa di Lettere a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *