foto_elena_santarelli

Elena Santarelli sul figlio Giacomo: “Soffro, ma mi rimbocco le maniche”

Elena Santarelli parla in tv della malattia del figlio

É una Elena Santarelli commossa e determinata quella che, per la prima volta, parla a cuore aperto della malattia del figlio Giacomo, il primogenito nato dall’amore con l’ex calciatore Bernardo Corradi. È il 30 novembre scorso quando, sui social, la showgirl comunica a tutti di un terribile male che ha colpito il piccolo: solo qualche mese dopo, si scoprirà essere un tumore.

Elena Santarelli sul figlio Giacomo: “Soffro, ma mi rimbocco le maniche”

La showgirl, assente in televisione da mesi ormai, si è confidata nel salotto televisivo di Verissimo, ospite dell’amica Silvia Toffanin. E proprio a Silvia, la Santarelli ha raccontato senza filtri e maschere tutti i momenti più duri vissuti da lei e dalla sua famiglia da quel tragico 30 novembre 2017.

Il 30 novembre 2017 ci hanno dato la diagnosi, all’inizio eravamo increduli. È la prova più difficile della mia vita. Non mi sono mai chiesta perché questa cosa sia successa proprio a me, l’ho accettata e ho fatto entrare il dolore dentro una parte di me. Sto soffrendo ma mi rimbocco le maniche, faccio quello che devo fare e vado avanti. Siamo una famiglia normale con un problema da risolvere”.

ha raccontato Elena, che si è sempre rifiutata di trattare suo figlio “da malato”.

C’è sempre un motivo per ridere #giornatamondialedelsorriso #worldlaughterday

A post shared by Elenasantarelli (@elenasantarelli) on

Elena sul figlio Giacomo: “Non lo tratto da malato”

Molte volte, infatti, la compagna di Bernardo Corradi si è scagliata sui social contro tutti quegli utenti che hanno parlato del figlio come un malato, definendo la sua situazione irrecuperabile. Nonostante le difficoltà nel dover convivere con un male come il tumore, Elena non ha mai perso la forza e la speranza di vincere questa battaglia.

Leggi anche: Elena Santarelli, il figlio malato sta meglio: “Vinceremo questa battaglia”

Ecco perché, anche nei confronti del figlio Giacomo, non si è mai posta in modo arrendevole. La psicologa ha consigliato alla famiglia del piccolo di essere positiva, perché se il bambino vede la mamma ed il papà felici, allora lo sarà anche lui. Ma la showgirl sottolinea:

Il linguaggio usato con Giacomo è un linguaggio chiaro: il problema si chiama tumore. Ci hanno consigliato di non nascondere la verità e di non lasciare irrisolte le sue domande. Non ho mai trattato mio figlio come un malato e mi piace dirlo alle mamme che ci guardano da casa e che magari stanno vivendo una situazione simile alla nostra

La sua prima tifosa ❤️#brothersandsisters

A post shared by Elenasantarelli (@elenasantarelli) on

Un racconto della malattia graduale, dunque: Elena e Corrado sono partiti da una versione più leggera per arrivare poi a spiegare a Giacomo i fatti più nel dettaglio, pur utilizzando un linguaggio adatto ad un bambino di nove anni.

Elena Santarelli figlio: chi è Giacomo

Giacomo è infatti il primo figlio nato dall’amore tra Elena Santerelli e Bernardo Corradi: il primogenito è stato dato alla luce il 22 luglio 2009, mentre la più piccola della famiglia, Greta Lucia, è nata il 25 marzo 2016. Ed è anche e soprattutto la bimba, ribadisce Elena, a dare alla famiglia la forza e la speranza di andare avanti.

“See you soon ❤️…” #love #amore

A post shared by Elenasantarelli (@elenasantarelli) on

Ormai in casa siamo in sei: io, Bernardo, Giacomo, Greta, il cagnolino Neve e il tumore. Che c’è e lo affrontiamo. È una battaglia che si può assolutamente vincere, ne sono convinta. Le cure di Giacomo non sono ancora terminate ma siamo tutti superpositivi perché stanno andando nel verso in cui dovrebbero andare. Molti definirebbero questa condizione una disgrazia, per me invece non lo è: è un’opportunità di fare questo passaggio della vita, a cui evidentemente eravamo destinati, e magari trarne anche dei benefici“

spiega Elena, inondata dall’affetto della tanta gente che le vuole bene.

Leggi anche: Elena Santarelli figlio: “Ecco come ho scoperto la malattia di Giacomo”

👩‍👧 #motheranddaughter #tbt❤️ #tbt #imissyou

A post shared by Elenasantarelli (@elenasantarelli) on

Una battaglia da vincere

Il piccolo Giacomo è attualmente in cura nel reparto oncologico dell’ospedale romano Bambino Gesù, dove quotidianamente riceve le visite di amici e parenti, anche del mondo dello spettacolo: da Alessia Marcuzzi a Paolo Bonolis, sono tantissimi i volti noti dello showbiz che si recano nella struttura ospedaliera per portare conforto e sorrisi ai piccoli ricoverati.

Insomma, Elena insegna come anche nella tragedia, è sempre l’unione a fare la forza.

In bocca al lupo Elena e Corrado per questa vostra battaglia!

Studentessa di Lettere a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *