tina cipollari figli

Tina Cipollari figli: gli uomini della vita dell’opinionista di Uomini e Donne

Tina Cipollari figli

Sempre ironica e divertente, Tina Cipollari è uno dei personaggi più amati della tv italiana. Con le sue battute, la sua risata e i suoi immancabili siparietti ironici, Tina è uno dei volti noti del programma Uomini e Donne. La storica opinionista da anni al fianco di Maria De Filippi è molto impegnata in televisione, ma lo è anche nella vita privata. La Cipollari ha ben 3 figli, tutti maschi. I suoi ragazzi sono la parte più importante della sua vita e lei è legata a loro da un rapporto davvero profondo. I figli di Tina Cipollari sono nati dal matrimonio dell’opinionista con l’hair stylist Chicco Nalli, in arte Kikò. Ma quanti anni hanno i suoi ragazzi e cosa fanno nella vita? Scopriamo di più sui tre bellissimi figli di Tina Cipollari.

Figli di Tina Cipollari

Dal matrimonio con Kikò Nalli sono nati tre bambini. Nel 2003, dopo solo un anno di relazione, la coppia ha avuto il primo figlio, Mattias. Nel 2006 è nato il secondogenito di Tina Cipollari e Kikò, Francesco. Solamente un anno dopo poi è nato il terzo figlio, Gianluca. Tina è molto legata ai suoi bambini: nonostante passi buona parte della giornata in televisione, la Cipollari trova sempre il tempo per stare con i suoi ragazzi. Per Tina non è facile conciliare famiglia e lavoro: i suoi tre ragazzi frequentano tutte scuole diverse. Questo vuol dire che la mattina accompagnarli nei vari istituti non è certo facile. Inoltre i figli di Kikò Nalli e Tina praticano anche sport: questo vuol dire che bisogna accompagnarli anche nelle varie strutture dove i bambini si divertono.

Il primogenito, Mattias, gioca a calcio. Francesco invece ama il pugilato. Il più piccolo, Gianluca, va in palestra. Questo vuol dire che le giornate di Tina sono molto frenetiche e impegnative: l’opinionista deve accompagnare i suoi bambini da una parte all’altra di Roma per andare a scuola e fare sport. Nonostante i tanti impegni, però, la Cipollari ci tiene particolarmente ad essere presente nella vita dei suoi bambini.

Il mio MATTIAS sta crescendo ❤

A post shared by Tina Cipollari Original (@tinacipollarioriginal) on

Figli Tina Cipollari

Tina ha un rapporto davvero molto bello con i suoi figli. I suoi tre ragazzi sono davvero tutto per lei e per loro ha fatto molti sacrifici nella vita. Nonostante Tina abbia una situazione economica molto buona, ci tiene a non fare sprechi e soprattutto ad insegnare ai suoi ragazzi a essere educati e parsimoniosi. Per questo motivo la Cipollari, un po’ come tutte le mamme, ha inventato un metodo per crescere i suoi figli risparmiando. L’opinionista di Uomini e Donne avendo 3 maschi può scambiare i vestiti ai suoi ragazzi: quando non vanno più bene a Mattias passano a Francesco e successivamente a Gianluca. Inoltre a lei non sta bene che i suoi figli facciano ciò che vogliono. Per questo motivo spesso si impone con loro dicendo molti “no”, anche a costo di sembrare severa.

In questo periodo cominciano i primi conflitti con il grande. Lui vuole già uscire da solo con i suoi amici, pretende la minicar, il motorino e altro ancora. Discutiamo su tutto

ha raccontato Tina nel 2017. La Cipollari tiene molto al rispetto delle regole, pur di risultare antipatica e severa agli occhi dei suoi bambini.

Tina Cipollari e figli: la vita con tre maschi

Essere mamma di 3 maschi non deve essere facile, ma per Tina ormai è tutto molto naturale. L’opinionista ha raccontato in passato di aver desiderato una femmina dopo 2 maschi, ma quando ha scoperto di aspettare un altro maschietto è stata ugualmente felice.

Il primo maschio lo desideravo; alla seconda gravidanza ho pensato che sarebbe stato meglio se ne fosse arrivato un altro, così poteva fare compagnia al primo; la terza volta speravo tanto che fosse femmina, invece è arrivato Gianluca.

La vita con i suoi 3 maschi per Tina è tanto bella quanto naturale. Proprio la presenza dei ragazzi è per lei fonte di gioia e serenità. I suoi figli sono stati importanti soprattutto dopo la fine del matrimonio con Chicco Nalli, che ha fatto soffrire e non poco l’opinionista tv.

Tina Cipollari e Chicco Nalli: la fine di un amore

Nel 2018 Tina Cipollari e Chicco Nalli divorziano: i due si sono resi conto che la loro storia non poteva più andare avanti, perché non facevano altro che discutere. Così, dopo 15 anni insieme, di cui 13 di matrimonio, nel gennaio 2018 hanno deciso di separarsi. Inizialmente, come ha raccontato la stessa Tina, il suo ex marito ha continuato a vivere nella stessa casa con lei e i bambini. Questa decisione di certo non facile è stata presa proprio per il bene dei ragazzi.

Al momento viviamo da separati in casa, anche per il bene dei nostri figli, ma sicuramente presto ci saranno spostamenti

aveva raccontato Tina dopo aver raccontato della separazione da Kikò. La scelta è stata dettata proprio dal fatto di non sconvolgere i bambini, ancora troppo piccoli per comprendere. L’unico che fin da subito ha saputo della situazione è stato il più grande, Mattias, che ha capito tutto.

Chi sa della separazione è il più grande, Mattias. E del resto da tempo tra me e suo padre le cose non andavano e lui aveva subodorato, sebbene avessimo sempre evitato di litigare davanti a lui. Gli altri due, invece, non hanno capito. Kiko e io, del resto, vogliamo fare le cose per bene e cerchiamo di andare d’accordo comunque. Anche in nome di quello che c’è stato tra di noi.

Dopo la separazione Tina ha raccontato di continuare ad avere un rapporto civile con Kikò. L’ex marito di Tina Cipollari ha continuato a vedere i suoi bambini come sempre e tra i due non ci sono stati scontri proprio per il bene dei figli. Tina ha tentato in tutti i modi di far continuare il matrimonio e lo ha fatto per non far soffrire i bambini, ma come ha raccontato lei stessa ormai la storia era arrivata ad un punto di non ritorno e la separazione si è resa necessaria.

?

A post shared by Tina Cipollari Original (@tinacipollarioriginal) on

Chicco Nalli e Tina Cipollari: la vita con i figli prima della separazione

Prima che la loro relazione finisse, Tina e Kikò hanno vissuto una storia d’amore davvero molto bella. I due si sono voluti fortemente. La loro storia è cominciata nell’ambito del programma Uomini e Donne, ma non in modo classico. Infatti Tina dopo aver corteggiato un uomo e non essere stata scelta e successivamente essere diventata tronista, ma senza trovare l’anima gemella, è diventata opinionista. Proprio quando ha iniziato questa avventura nel programma è arrivato il giovane parrucchiere Chicco Nalli. L’uomo corteggiava un’altra, ma con il passare del tempo si è innamorato dei modi e delle battute dell’opinionista, tanto da iniziare a vederla fuori. I due hanno poi reso noti i loro incontri e hanno cominciato una relazione subito coronata con un figlio. Per molti anni, nonostante si vociferasse sempre di tradimenti, la storia è continuata nel migliore dei modi. Kikò è sempre stato un papà esemplare, come ha raccontato più volte Tina.

Come padre è fantastico: mi dà una grande mano andando a prendere i ragazzi a scuola e si alterna con me nell’accompagnarli a fare attività fisica.

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *