foto_chiara_ferragni_fedez

Chiara Ferragni preoccupata: nuovi problemi con la gravidanza di Leone

Chiara Ferragni: come procede la gravidanza

Continuano a esserci preoccupazioni nella gravidanza di Chiara Ferragni, la fashion blogger più famosa al mondo, che ad aprile prossimo darà alla luce il primo figlio, frutto dell’amore con il rapper Fedez. I due, negli States già da settimane, continuano a testimoniare sui social ogni singolo momento che precede la nascita di Leone.

Chiara Ferragni: nuovo problema in gravidanza

Come testimoniato dalla stessa blogger sui social, il motivo di preoccupazione per la crescita di Leone stavolta riguarda il liquido amniotico.

Siamo stati tutta la giornata in ospedale perché il liquido amniotico di Leo era più basso del solito

ha scritto in un post su Instagram la Ferragni, seguita con affetto e dedizione da quasi dodici milioni di fan.

La blogger ha poi aggiunto:

Sono così felice che Fedez e i miei amici mi abbiano fatta ridere e non preoccupare… E che mia mamma stia arrivando a Los Angeles.

Marina di Guardo: chi è la mamma di Chiara Ferragni

Chiara, che in questi momenti difficili non è mai stata lontana dal suo Fedez, sarà dunque supportata anche da Marina Di Guardo che, mamma di tre figlie, saprà di certo come gestire una gravidanza e un parto imminente.

Marina di Guardo è una donna di 55 anni che di mestiere fa la scrittrice. Bionda dagli occhi azzurri, esattamente come la figlia, Marina è una donna dolce e affettuosa, che non vede l’ora di diventare nonna del primo maschietto di casa.


Leggi anche:

Fedez e Chiara Ferragni, l’ecografia svela a chi somiglierà il figlio Leone

Chiara Ferragni incinta: ecco quanti chili ha preso in gravidanza


Liquido amniotico: cos’è e qual è la sua funzione

Innanzitutto occorre ricordare che il liquido amniotico è quel fluido che, durante i nove mesi di gravidanza, protegge il bambino da traumi, infezioni, lo tiene al caldo nel ventre e lo aiuta a “scivolare”, al momento del parto, dalla pancia della mamma.

Liquido amniotico basso conseguenze: cosa fare

Quando, durante una gravidanza, si ha poco liquido amniotico, le cause potrebbero derivare da malformazioni o posizione fetali irregolari, da qualche tipo di anomalia cromosomica, da particolari condizioni materne o dalla fessurazione delle membrane.

liquido amniotico

La perdita di liquido amniotico può anche dipendere dal fatto che si assumono pochi liquidi, da uno stress intenso o dalla crescita lenta e scarsa del feto: quest’ultimo è il caso di Leone, che non sta crescendo come dovrebbe.

Solitamente se una futura mamma soffre di perdita di liquido amniotico occorre rivolgersi al medico che segue la gravidanza per valutare con lui la situazione ed operare nel modo più corretto. Così ha fatto anche Chiara Ferragni che, sempre in compagnia di Fedez, ha deciso di rivolgersi a Sarah.

L’ostetrica di fiducia di Chiara Ferragni

Sarah è l’ostetrica di fiducia della futura mamma che tutti i giorni si reca a casa della coppia per svolgere il corso preparto: “6 ore di corso”, ha scritto simpaticamente il rapper italiano qualche giorno fa a testimonianza di ciò.

6 ore di corso pre-parto ✅

A post shared by Fedez (@fedez) on

Al momento a Chiara Ferragni sono ancora richiesti ferreo riposo e controlli quotidiani: una gravidanza, quella della fashion blogger, che forse ha presentato qualche complicanza di troppo, ma che verrà certo ripagata al momento della nascita del piccolo.

Noi facciamo il tifo per Fedez e Chiara!

Studentessa di Lettere a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *