foto_regalo_a_papà

Lavoretti festa del papà scuola primaria

Lavoretti festa del papà scuola primaria

La festa del papà si avvicina e servono tante idee per realizzare dei semplici lavoretti per questa festa, per realizzare un regalo unico ed originale. Il 19 marzo si festeggiano tutti i papà. Ogni bambino conosce i gusti e le caratteristiche del proprio papà e dovrebbe essere facile scegliere un regalo che sia ad hoc. Un regalo pensato appositamente per lui potrebbe essere un dolce o un piatto speciale preparato con l’aiuto della mamma. Una gita fuori porta organizzata con la mamma come complice insospettabile! Perché invece non attingere alle tante idee per dei lavoretti per la festa del papà?

Idee per la festa del papà

Si può realizzare un pensiero originale ed unico che il papà apprezzerà certamente, con poche risorse materiali e tanto amore. I bambini più tecnologici potrebbero creare una una playlist di canzoni dedicate al papà esibendosi in prima persona nell’interpretazione divertente di una di queste canzoni.

Nulla per un papà è meglio che ricevere un regalino fatto a mano dai propri bambini. Un pensiero dolce e semplice è sempre fonte di gioia e sorpresa per i genitori. E allora ecco qualche idea per far creare ai bambini il regalo per il papà, magari aiutandoli un po’.

Lavoretti con le tazze

Basta avere a disposizione una tazza bianca da colorare per realizzare un oggetto unico e personalizzato. Ad esempio una tazza finalizzata a contenere dei dolcetti. Basta realizzarla con i colori che si preferiscono per poi riempirla con dei deliziosi dolcetti fatti in casa o con dei cioccolatini. Questa tazza personalizzata e originale, realizzata con dei pennarelli atossici, è l’ideale per fare colazione cominciando la giornata in maniera energica e positiva.

lavoretti per la festa del papà

Puzzle da colorare

Un delizioso puzzle ricavato da un disegno a piacere fatto dai bambini da regalare al proprio papà con l’intenzione di costruirlo insieme per scoprire cosa ne verrà fuori.

Il bambino sceglierà cosa disegnare, che colori utilizzare, se inserire una frase o un’immagine che raffiguri il suo papà.

La mamma potrà aiutare il bambino ad incollare il foglio del disegno su un cartoncino spesso almeno 3 millimetri e a ritagliarne i pezzi di un puzzle. Quest’ultimo sarà poi riposto in una scatolina magari accompagnato da un bel bigliettino di auguri.

Bigliettini

Tra i lavoretti da fare nell’ambito della scuola primaria rispettano la semplicità appena descritta. Ad esempio, un bigliettino con una forma e una frase particolare sono sempre doni ben accetti.

Anche bambini che frequentano l’asilo nido, nonostante siano molto piccoli, possono essere coinvolti nella creazione di piccoli e semplici opere d’arte.

I piccolissimi potranno partecipare alle attività del gruppo godendo di un maggiore aiuto da parte delle educatrici, i più grandicelli, possono mettere a frutto la propria manualità ed impegno.

Lavoretti con le impronte

I lavoretti con le impronte sono perfetti, perché i bambini lasciano la loro impronta indelebile sull’opera realizzata. Ad esempio, un fermacarte realizzato in argilla o in pasta di sale con un’impronta della manina, una t-shirt personalizzata con le impronte, un biglietto speciale, oppure una manina portamouse realizzata in terracotta.

Le più belle filastrocche per la festa del papà

I bambini che frequentano la scuola primaria sono molto impegnati con i compiti e i programmi di apprendimento. Magari c’è poco spazio per la creatività e la manualità, per questo sono perfetti dei biglietti originali per augurare al papà una buona festa.


Leggi anche: Canzoni per il papà, le più belle e emozionanti


Oppure può essere una buona idea quella di realizzare dei semplici lavoretti con la carta. L’importante è che i bambini si divertano nel realizzare il regalo per il proprio papà, sprigionare la propria fantasia e tutto l’amore verso il proprio papà.

Sono un'ostetrica e svolgo con passione e dedizione il mio lavoro, orgogliosa, testarda e determinata in tutto quello che faccio. In virtù di questo continuo a studiare e specializzarmi per aumentare la mia preparazione, svolgo attività di volontariato e conduco corsi di accompagnamento alla nascita. Inoltre, adoro comunicare e mettere a disposizione delle donne le mie conoscenze e competenze!! :) Email: j.gugliotta@passionemamma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *