cena leggera

Dolci per la festa del papà: due ricette semplici e veloci

Dolci per la festa del papà

Come tradizione vuole, il 19 Marzo non è solo la festa di San Giuseppe ma anche la festa del papà. San Giuseppe è ricordato come un grande lavoratore, il protettore dei lavoratori, proprio come i nostri padri. Perché non omaggiarli preparando dolci più o meno tipici? Vi proponiamo due ricette semplici e veloci che non vi faranno sfigurare!

Le Zeppole di San Giuseppe

Il dolce per eccellenza di questa festa è, senza dubbio, la zeppola. Scopriamo insieme la ricetta.

Per 15 zeppole, è necessario disporre di:
50 gr di burro
250 ml di acqua
250 gr di farina 00
5 gr di sale
5 uova
Per la crema con cui farcire le zeppole, gli ingredienti sono:
3 tuorli
70 gr di zucchero
40 gr di fecola di patate
250 ml di latte
1 baccello di vaniglia
50 gr di amarene sciroppate
olio di semi

Per la crema, riscaldiamo il latte con il baccello di vaniglia. Montiamo poi i tuorli con lo zucchero, mescolando bene. Aggiungiamo la fecola e mescoliamo fino ad avere un composto omogeneo. Non appena il latte sarà bollente, togliamo il baccello di vaniglia. Versiamo il latte nel composto, sempre mescolando. Riponiamo il composto ottenuto in una casseruola sul fornello a fiamma bassissima, mescolando in continuazione. Al punto di ebollizione, togliete la crema dal fuoco e ricopritela con una pellicola.

Passiamo dunque alla pasta choux: facciamo bollire l’acqua con il burro e il sale, in una pentola dal fondo spesso. Arrivati al punto di ebollizione, togliamo la pentola dal fuoco e versiamo tutta la farina. Mescoliamo fino a creare un composto omogeneo. Rimettiamo poi la pentola sul fuoco e mescoliamo finché il composto si stacchi dalle pareti della pentola.

Versiamo la pasta choux su un piano, stendendola grossolanamente per farla raffreddare. Aggiungiamo quindi le uova, una alla volta. Incorporiamo bene l’uovo prima di passare al successivo. Continuiamo a mescolare finché la composizione della pasta risulti corposa e non cada dal cucchiaio se scrollata.

Mettiamo quindi la pasta in una sac à poche e formiamo le zeppole su una teglia ricoperta da carta da forno oleata. Cuociamo le zeppole in forno già caldo a 200° per dieci minuti. Dopo il passaggio in forno, friggiamo una zeppola alla volta all’interno di una pentola con olio di semi. Quando le zeppole saranno fredde, possiamo farcirle con la crema pasticcera!

dolci papà

Torta per la festa del papà

Se invece delle classiche zeppole, il vostro papà è goloso di cioccolato, possiamo scegliere di realizzare una delle torte più buone per la festa del papà. Magari a forma di cuore e ricoperta di cioccolato, appunto. Questa torta rientra sicuramente tra i dolci per bambini più amati.

Gli ingredienti sono:
300 gr di farina 00
180 gr di margarina
220 gr di zucchero
4 uova
20 ml di liquore a scelta
1 bustina di lievito
100 gr di nocciole intere
Per la copertura, 250 gr di cioccolato fondente e 250 gr di panna.

Amalgamare bene le uova con lo zucchero e la margarina. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e infine il liquore. Accendere il forno a 170°, versare il composto in una teglia a forma di cuore, alta 10 cm, imburrata e infarinata e riporre le nocciole intere sulla superficie. Cuocere per 40 minuti.

Una volta raffreddata, preparate la copertura sciogliendo il cioccolato con la panna liquida e versarlo sul dolce.

torta festa papà

Auguri a tutti i papà del mondo!

Operatrice sociale impegnata da diversi anni nel sostegno alla genitorialità, trovo il mio lavoro interessante e stimolante. Chi mi conosce mi descrive come una persona empatica e accogliente. Il mio motto è “La vera forza non è cadere mai ma rialzarsi sempre dopo ogni caduta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *