foto_nonna

Stare tanto tempo con i figli allunga la vita della mamma

Passare più tempo con la propria mamma le allunga la vita

Una delle certezze più importanti della nostra vita è sicuramente la famiglia. Nucleo centrale e pilastro delle nostre giornate. I nostri affetti sono ciò che di più caro abbiamo in questo mondo. Soprattutto le mamme e le nonne…le nonne, che sono patrimonio dell’umanità. Tante volte rimpiangiamo di non passare molto tempo con loro, di dedicarci in modo limitato alle loro cure, con minime attenzioni, ed invece, recentemente si è verificato quanto sia importante passare il maggior tempo possibile con la nostra mamma. Questo studio è stato portato avanti da una ricerca dell’University of Carolina, secondo la quale, tra la solitudine e la vecchiaia c’è uno stretto legame.

I risultati dello studio

La ricerca è stata compiuta analizzando le abitudini quotidiane di 1600 persone, con un’età media di 71 anni, e i risultati erano tutti simili, mortalità più o meno elevata a seconda dei livelli di solitudine.

La dottoressa Barbara Moskovitch, assistente geriatrica presso il Massachusetts General Hospital, ha sottolineato l’importanza di avere la propria mamma o nonna accanto: “Hanno esperienza, sanno quando vale la pena lottare e arrabbiarsi.

Le mamme e le nonne possono essere delle grandi amiche, portano solo tanta gioia”. Le nostre mamme e nonne, non solo sono importanti dispensatrici di ottimi consigli, avendo più esperienza nella vita, ma sono anche grandi amiche e portatrici di sana compagnia.

mamma e figlia autunno

Un amore insostituibile

Nostre amiche, nostre confidenze e sagge presenze, che hanno solo bisogno di ricevere altrettanto affetto, attenzioni e vicinanza. Organizzate dei pranzi, cene, passeggiate, insomma qualsiasi sia l’occasione per raccontarsi e renderle partecipe di noi, della nostra vita.


Leggi anche: Fare le pulizie di casa allunga la vita, ma attenzione alle ore


E, seppure a volte non ci si comprende del tutto e si hanno degli scontri per piccoli malintesi, a causa della differenza d’età, appartenendo a generazioni diverse, basta parlarsi, ci si chiarisce e si supera tutto con l’amore.

L’amore sconfinato che solo loro sanno donare, perché in fondo l’amore di una madre o di una nonna è unico ed insostituibile.

Sono laureata in Filologia Moderna (magistrale di Lettere Moderne) alla Federico II di Napoli. Non ho figli, ma ho una forte passione per il mondo dell'infanzia, per i rapporti genitori-figli e per tutto ciò che riguarda il nucleo familiare. Amo scrivere di me e di tutto ciò che mi circonda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *