foto_famiglia_kardashian_west

Kim Kardashian e Kanye West spaventati: il figlio è finito in ospedale

Le festività natalizie non sono andate nel migliore dei modi per Kim Kardashian e suo marito Kanye West. Loro figlio Saint West è finito in ospedale la scorsa settimana a causa di una polmonite. Lo spavento per la famiglia dell’influencer e del rapper è stato grandissimo. Fortunatamente il piccolo Saint sta bene, nonostante la sua brutta polmonite abbia reso necessario il ricovero in ospedale per qualche giorno. A riportare la notizia è stata la rivista TMZ, che ha raccontato i giorni di paura di una delle famiglie più amate e famose degli Stati Uniti.

Saint West è finito in ospedale per una polmonite

Il piccolo Saint, che ha solo 2 anni, è stato colpito da una bruttissima polmonite. Saint è stato portato d’urgenza in ospedale, dove gli sono state date le cure adeguate. Kanye West e sua moglie Kim si sono rivolti in questi giorni ai medici migliori per curare il loro bambino. Nel periodo in cui Saint è stato ricoverato in ospedale, i genitori non l’hanno lasciato mai solo. Kim e Kanye si sono dati i turni e sono rimasti sempre accanto al loro bambino, anche la notte.

Fortunatamente in pochi giorni la polmonite di Saint West è andata meglio. Il piccolo ha lasciato il reparto lo scorso sabato e una volta tornato a casa la guarigione è stata ancora più rapida. Lo spavento è stato grande per i genitori e anche per lo stesso Saint. Fortunatamente si trattava solamente di una polmonite non troppo grave. Il piccolo si è ripreso in pochi giorni ed è subito tornato a casa per passare il resto delle feste con i suoi genitori e la sua sorellina North.

Yeezy Wave Runner 700 ?

A post shared by Kim Kardashian West (@kimkardashian) on

In arrivo il terzo figlio per Kim Kardashian

Dopo il grande spavento per la salute di Saint, per la famiglia Kardashian-West è tempo di gioire. Tra poco arriverà il terzo figlio per la coppia, e sarà una bambina. Kim non è incinta: ha scelto di dare alla luce il terzo figlio attraverso madre surrogata. La scelta di Kim è stata dettata dalla salute: infatti durante le due precedenti gravidanze, la celebrity ha sofferto di placenta accreta, che può provocare gravi problemi durante i 9 mesi e emorragie dopo il parto. Insomma, una terza gravidanza avrebbe messo a rischio la sua salute e quella di suo figlio. Per questo la Kardashian e suo marito hanno scelto di affidarsi ad una madre surrogata.

La scelta non è stata facile: Kim e Kanye ci hanno pensato a lungo. “Il mio legame con i miei figli è fortissimo, così la mia più grande paura è questa: se ricorressi alla maternità surrogata, amerei poi il bambino allo stesso modo?” si è chiesta più volte la Kardashian. Alla fine ha scelto di avere un altro bebè tramite madre surrogata. La bambina nascerà a breve: il parto è previsto per i primi mesi del 2018.

Studio Scienze della Comunicazione a Roma, amo il giornalismo e la scrittura. Non sono ancora mamma ma spero di avere una famiglia numerosa e felice. Adoro i bambini, la loro innocenza, spensieratezza e fantasia. "I fanciulli trovano tutto nel nulla, gli uomini il nulla nel tutto." (G.Leopardi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *