foto_facebook

Foto dei figli sui social network: in arrivo multe e sanzioni per i genitori

Foto dei figli sul web: in arrivo multe e sanzioni

Da ora in poi, prima di pubblicare le foto dei figli sul web e sui social, i genitori ci penseranno due volte. In arrivo, infatti, sanzioni e multe per tutti i genitori che metteranno online immagini che ritraggono i figli minorenni. A stabilirlo è stato il Tribunale di Roma, con un’ordinanza del 23 dicembre scorso.

Ordinanza del Tribunale

Il giudice non solo può ordinare la rimozione delle immagini, ma anche il pagamento di una somma di denaro in favore dei figli. Il caso dal quale è emersa la sentenza ha visto come protagonista un sedicenne che ha citato in giudizio la madre, rea di esporlo troppo sui social.

Il caso

Ora la donna non potrà più farlo, ma non solo: in caso di inottemperanza all’ordine di rimozione o al divieto di successivi post, la mamma dovrà sborsare 10 mila euro al figlio adolescente – tramite il tutore – e al marito.

Si tratta di un precedente unico in Italia, ricorda Il Sole 24 Ore, anche se molte sentenze precedenti hanno già costretto a rimuovere i profili social e le foto pubblicate nelle proprie pagine e che riguardavano i figli.

I genitori sono avvertiti

Chiaro avvertimento, dunque, per i genitori: pubblicare una foto dei piccoli di casa su Facebook piuttosto che su Instagram – ed in alcuni casi addirittura WhatsApp – può costituire reato ai danni dei propri figli. La sanzione per la donna in questione è arrivata dopo le lamentele del figlio.

La tesi del ragazzo

Il ragazzo ha più volte intimato alla madre di non sbandierare ai quattro venti le loro vicende familiari, le controversie giudiziarie coniugali e soprattutto il disagio che lo ha portato a chiedere al giudice il permesso di poter proseguire gli studi negli Stati Uniti d’America.

In sede di ascolto, il ragazzo, parlando ai responsabili del servizio sociale, avrebbe detto testuali parole: “Secondo lei una persona che dice di voler bene può scrivere queste cose?“, mostrando screenshot di pagine di social in cui la madre aveva inserito sue fotografie e diffuso dettagli sulle proprie vicende personali.


Leggi anche: Foto dei figli sui social, allarme privacy in Italia


Già disposizioni simili

Già il 19 settembre scorso il Tribunale di Mantova ha ordinato a una madre di non inserire le foto dei figli e di rimuovere quelle già pubblicate. Ancora nel 2013 il Tribunale di Livorno aveva prescritto la disattivazione di un profilo Facebook aperto da una mamma a nome della figlia minore e l’eliminazione delle foto dal suo profilo sui social.

Studentessa di Lettere a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata! Email: a.marcelli@passionemamma.it

Un'interazione con “Foto dei figli sui social network: in arrivo multe e sanzioni per i genitori”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *