copertine ai ferri

Soffoca il fratellino di sei mesi nella culla: il piccolo muore

Una tragedia che ha scioccato una intera comunità. Nello Stato americano del Texas, Un bambino di sei mesi è morto dopo un drammatico incidente causato proprio dal fratellino di 2 anni. Quest’ultimo è infatti entrato nella culla dove dormiva il neonato e lo avrebbe soffocato accidentalmente, secondo l’emittente locale KTRK.

Incidente tragico

La polizia di Houston, che sta indagando sulle dinamiche della terribile vicenda, ha fatto sapere che la morte del piccolo si è verificata nel complesso di appartamenti nella zona di Jadestone. I media locali, così come gli inquirenti che stanno portato avanti le indagini, parlano di incidente.”

La ricostruzione dei fatti

Gli agenti di polizia hanno provato a ricostruire i fatti. Sembrerebbe che i vigili del fuoco e la polizia avessero risposto prontamente alla chiamata disperata di due genitori. La richiesta di soccorso proveniva dall’abitazione intorno alle 19,20 locali.

L’arrivo dei soccorsi

La giovanissima vittima, al momento dell’arrivo dei soccorsi, era senza sensi, in stato di incoscienza. La polizia ha spiegato a KTRK che il padre del bimbo di sei mesi aveva messo il figlioletto nella sua culla, e l’altro figlio, quello di due anni, in un letto separato accanto.

Poi, la drammatica scoperta: nel momento in cui l’uomo si è alzato dal letto per andare a controllare suoi i bimbi – circa mezz’ora dopo averli messi a letto – li ha trovati entrambi nella stessa culla.

Piccolo soffocato dal fratello

Il figlio di sei mesi non respirava più. Secondo le autorità, l’unica pista plausibile sia quella di un soffocamento causato in modo accidentale dal fratellino più grande. Probabilmente il bambino di due anni è salito nella culla del fratello minore per dormire accanto a lui ma, mentre dormivano insieme, il piccolo è rimasto schiacciato, perdendo i sensi e smettendo di respirare.

Autopsia sul corpo

Ora sul corpicino del piccolo, secondo i resoconti dei media locali, verrà effettuata un’autopsia volta a determinare le cause del decesso. Gli inquirenti, comunque, non sembrerebbero aver dubbi: il bimbo di sei mesi è morto schiacciato e soffocato dal fratello. Una drammatica fatalità, dunque, che va ad escludere la pista del gioco finito male.


Leggi anche: Neonato muore soffocato dalla madre durante il sonno


Tragedia nella tragedia

Inutile sottolineare lo strazio e la tragedia dei genitori, che hanno visto così la perdita drammatica di un figlio per mano del primogenito. I fatti di Texas pongono l’attenzione sul tema della sicurezza delle culle, e pongono un interrogativo: è giusto far dormire i figli accanto nella stessa camera?

Studentessa di Lettere a Tor Vergata, da sempre appassionata di giornalismo e comunicazione. Per Passione Mamma mi occupo di notizie d'attualità e curiosità sui bambini. Non ho ancora figli ma quando sarà il momento non sarò di certo una mamma impreparata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *